L’Under va avanti ed il nostro “Ricky” apre le danze

L’Under va avanti ed il nostro “Ricky” apre le danze

Serata importante per la nazionale Under21 che battendo i padroni di casa d’Israele per 4-0 si qualifica, con un turno di anticipo, per le semifinali.   Una gara apparentemente facile, quella di questa sera, perchè soprattutto nei minuti iniziali, sullo 0-0, Israele ha messo in difficoltà l

Commenta per primo!

Serata importante per la nazionale Under21 che battendo i padroni di casa d’Israele per 4-0 si qualifica, con un turno di anticipo, per le semifinali.   Una gara apparentemente facile, quella di questa sera, perchè soprattutto nei minuti iniziali, sullo 0-0, Israele ha messo in difficoltà la squadra di Mangia e la gara si è messa in discesa solamente dopo il gol del vantaggio, gol realizzato dal “nostro” Riccardo Saponara. Un bell’inserimento ed un rasoterra chirurgico che, nonostante la gara la stessimo vedendo con un pizzico di indifferenza, ci ha fatto saltare in aria come ad un gol dell’Empoli. Gioia immensa e grande soddisfazione per un ragazzo che sarà sempre nei nostri cuori e considereremo, come detto, sempre nostro.   Poi una doppietta di Gabbiadini e Florenzi, con i padroni di casa in 10, hanno arrotondato il risultato. Adesso per la giovane nazionale ci sarà lo spareggio con la Novergia per il primo posto nel girone.   Riccardo, intervistato dalla RAI a fine gara ha voluto dedicare il gol al tecnico Mangia per avergli dato la possibilità di giocare la finale playoff con l’Empoli, avendolo aspettato fino all’ultimo per poi dargli oggi questa occasione.   Nella foto, il tributo di gazzetta.it nel momento esatto del gol di Saponara, un immagine che lo ritrae sull’organo nazionale, con la maglia azzurra Empoli.   Alessio Cocchi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy