Marcello Carli: “Felice per avere Marilungo. Non parte più nessuno”

Marcello Carli: “Felice per avere Marilungo. Non parte più nessuno”

Marcello Carli è fermo sul mercato in uscita lasciando una porta aperta su quello in entrata

5 commenti

Ha parlato quest’oggi con la stampa il DG azzurro, Carli e lo ha fatto in occasione della presentazione del’ultimo arrivato, Marilungo.

Sono davvero contento che oggi si sia qui a presentare questo ragazzo, personalmente è da tempo che lo seguo e lo scorso anno eravamo molto vicini a prenderlo ma fu lui a non sentirsela perchè non in condizione. Una cosa questa che mi ha fatto capire lo spessore del ragazzo. Marilungo andrà a rafforzare il reparto offensivo dal quale non uscirà nessuno se non Tchanturia che manderemo a giocare, quindi ribadisco che Levan non si muove e che io credo molto in lui anche se qualcuno mi darà di pazzo. Per quanto riguarda il mercato non vorrei mancare di rispetto ai ragazzi che in questo momento sono qua e stanno preparando una partita difficile ed importante come quella di domenica ma vedremo, se dovesse capitare la situazione giusta potremmo fare anche un’altra operazione in entrata. Per il resto non va via più nessuno, al 26 di Agosto non siamo più in condizione di risanare le eventuali uscite quindi dovrebbe arrivare qualcosa di veramente irrinunciabile e ci vorrebbe il sì del Presidente.”

5 commenti

5 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Giovanni - 5 mesi fa

    loud ecc.ecc. e scegli un nickname più semplice per favore! Perché non ho capito nulla? Ho capito solo che per Carli il mercato è chiuso ma se accadesse qualcosa di molto importante il presidente potrebbe decidere che non è chiuso. Eh, guarda che c’è scritto così. Che questo significhi una cosa o un’altra non te lo so dire. Posso non capire nulla, ma se arrivasse un centrocampista come si deve…io non sarei scontento. E tu? Oppure sei contento che si rimanga con questo centrocampo, o nobile genio del calcio?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Giovanni - 5 mesi fa

    Non sarei sicuro al cento per cento su Saponara. Alla fine ogni decisione è da prendere e furbescamente Carli dice che dipende dal Presidente. Cioè rimanda…la palla a lui.Se andasse via Saponara (cosa che ovviamente nessuno di noi si augura) allora si prenderebbe un centrocampista forte. Io lo leggo così. Ma in questo caso le variabili sarebbero almeno due: se via Sapo allora arriva uno forte davvero. Domanda: e se no? Un centrocampista quando si prende?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. loudnoisecontac_283 - 5 mesi fa

      non hai capito nulla

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. gandalf - 5 mesi fa

    Mi sembrano parole molto chiare e se ci sbilancia così sarebbe poi difficile giustificare davanti ai tifosi un comportamento diverso per cui…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Johnny86 - 5 mesi fa

    ovvia !!!! allora resta anche Saponara.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy