Marco Zambelli: ” Non siamo nervosi ma col Crotone dobbiamo ritrovare fiducia”

Marco Zambelli: ” Non siamo nervosi ma col Crotone dobbiamo ritrovare fiducia”

Le parole dell’esperto difensore alla viglia di una partita molto importante.

Ha parlato quest’oggi, attraverso le pagine locali de “La Nazione” il difensore azzurro, Marco Zambelli. L’ex Brescia è in predicato di giocare da titolare lunedi sera contro il Crotone vista la squalifica di Laurini:

Contro l’Udinese, ma anche con la Samp, non abbiamo fatto male, ma quella col Crotone, può essere la sfida giusta per ritrovare quella fiducia e quel morale che solo le vittorie ti danno. Il Crotone ha fatto acquisti importante, sarà una partita tosta, noi abbiamo l’obiettivo di giocare e fare il match, dalla prestazione deriva il risultato. Non siamo nervosi, il rosso a Maccarone è arrivato a margine di un episodio e l’avversario simulava da tempo: questo non la giustifica, ma può spiegarla, anche l’espulsione di Laurini è stata esagerata e comunque si parla così perché non sono arrivati i risultati. E’ normale che ci sia malumore nell’ambiente ma non dobbiamo commettere l’errore di alzare l’asticella in base ai risultati ottenuti lo scorso anno. E’ bello vivere di ricordi, ma questo non deve diventare un termine di paragone. Come mi sento io? Più che altro mi sento un ‘vecchietto’, scherzi a parte, con tanti giovani come ci sono qui è normale che portare un pizzico di esperienza nello spogliatoio faccia parte anche del mio ruolo.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy