Marko Livaja: “Niente contro i tifosi atalantini, forse loro con me”

Marko Livaja: “Niente contro i tifosi atalantini, forse loro con me”

Al termine dell’allenamento odierno, andato in scena stamani, ha parlato l’attaccante croato Marko Livaja. l’ex Atalanta ha parlato del suo momento personale ma anche di Bergamo e della squadra che lo ha visto protagonista due anni fa. Ventidue anni ma grande personalità per l’attaccante che ha il

Commenta per primo!

Marko Livaja EmpoliAl termine dell’allenamento odierno, andato in scena stamani, ha parlato l’attaccante croato Marko Livaja. l’ex Atalanta ha parlato del suo momento personale ma anche di Bergamo e della squadra che lo ha visto protagonista due anni fa. Ventidue anni ma grande personalità per l’attaccante che ha il compito di dare man forte alla squadra per la conquista di questa salvezza.   ” Ho solo ventidue anni, devo crescere ancora molto e devo dimostrare molto di più in campo. Credo che sarò al meglio tra un mese e li dovrò essere bravo a dimostrare il mio talento, adesso nelle gambe ho settanta minuti. Il mister mi consce e credo che se lui mi ha voluto qua è perchè sa quello che posso dare. La vittoria di sabato ad Udine è stata meritata, abbiamo fatto un grande secondo tempo ma meritavamo di vincere anche la partita precedente contro il Napoli”   Sulla sfida di giovedi contro la sua ex squadra… ” E’ una partita importante ma come tutte le altre e vorrei segnare per aiutare i miei compagni. Per il resto sono tranquillo, non ho mai avuto dei problemi con i tifosi ma forse loro li hanno avuti con me e puo’ darsi che mi riservino anche un’accoglienza particolare, ma io devo pensare solo a giocare e fare bene. Mi farà semmai piacere vedere alcuni ex compagni che sono ancora degli amici.”   Alessio Cocchi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy