Mercato Azzurro | Alla ricerca della punta

Mercato Azzurro | Alla ricerca della punta

Saranno ore importanti quelle di oggi per la dirigenza azzurra, che si trova a Milano per concludere il discorso attaccante. È un dato certo che l’Empoli abbia bisogno di un elemento là davanti in grado di potersi inserire, fin da subito, negli schemi di Giampaolo e che possa dare quel qualcosa in

Commenta per primo!

Falcinelli310712Saranno ore importanti quelle di oggi per la dirigenza azzurra, che si trova a Milano per concludere il discorso attaccante. È un dato certo che l’Empoli abbia bisogno di un elemento là davanti in grado di potersi inserire, fin da subito, negli schemi di Giampaolo e che possa dare quel qualcosa in più in termini di concretezza al reparto avanzato. Diversi nomi sono stati fatti in questi mesi e, più recentemente, in questi giorni: vi abbiamo sempre detto che l’obiettivo numero uno era Falcinelli, calciatore di proprietà del Sassuolo che i neroverdi hanno fatto esordire domenica scorsa in Serie A. L’ex Perugia è il profilo insistentemente cercato dalla dirigenza ma sembrava essere stato tolto dal mercato: nelle ultime ore, invece, pare che ci sia stata un’apertura della squadra di Squinzi, che molto probabilmente prenderà un altro attaccante per completare la rosa. Ecco che allora, l’Empoli sarebbe il più accreditato ad acquisirne le prestazioni.   Certamente Carli non può farsi trovare impreparato e valuta anche delle alternative: è stato abbozzato un discorso col Cesena per Rodriguez, attaccante spagnolo che lo scorso anno ha giocato in serie A coi romagnoli, ma la dirigenza bianconera ha sparato alto (la richiesta è di due milioni di euro, cifra che l’Empoli non vuole spendere, soprattutto per questo giocatore). Rimane in corsa anche Marilungo, anche se il suo nome sarebbe una sorta di ripiego e non scalda più di tanto i cuori dello staff dirigenziale azzurro. Rebic, invece, accostato ieri all’Empoli, non sembra una pista percorribile.   Come ripetiamo, la giornata odierna sarà una giornata fondamentale e verrà quasi interamente dedicata all’acquisto della tanto richiesta – anche da parte dei tifosi – punta: la società, premesso che i nomi appena detti sono quelli più in voga, sta lavorando sotto traccia ed è difficile sapere quindi, allo stato attuale delle cose, quali sono le alternative prese in considerazione. Una cosa è certa: l’Empoli una punta la prenderà, resta solo da vedere come verrà sfogliata la margherita.   Simone Galli    

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy