Mercato Azzurro | Un altro “sarriano” nel mirino

Mercato Azzurro | Un altro “sarriano” nel mirino

Non c’è pausa per il mercato, o meglio, per le indiscrezioni. E come detto qualche giorno fa per i gioielli azzurri che già hanno gli occhi addosso di alcune società, pronte a contendersegli nella prossima sessione di mercato, anche l’Empoli sta facendo i suoi sondaggi per la squadra che sarà.

Commenta per primo!

Non c’è pausa per il mercato, o meglio, per le indiscrezioni. E come detto qualche giorno fa per i gioielli azzurri che già hanno gli occhi addosso di alcune società, pronte a contendersegli nella prossima sessione di mercato, anche l’Empoli sta facendo i suoi sondaggi per la squadra che sarà.   C’è un calciatore che la società sta monitorando da qualche tempo, ma adesso, uscita la notizia battuta dai sempre vigili siti specializzati (noi organi di stampa locali a volte cerchiamo di tenere anche sapendo), anche la società ha dovuto fare una sorta di “outing”. Si tratta dell’offensivo Massimiliano Carlini.   Carlini è un classe 1986, quindi non giovanissimo, attualmente in forza alla Cremonese, dove sta giocando da seconda punta. E’ un giocatore però che sa fare molto bene il trequartista, avendo proprio nella fantasia delle giocate, il suo pezzo forte. A Cremona si sta ben distinguendo (ha segnato già anche sei gol), completando forse in maniera totale un lungo percorso di crescita. Il giocatore non è però una vecchia conoscenza di mister Sarri, anzi, ha fatto parte di quel Sorrento da cui sono arrivati i vari Croce, Camillucci e Romeo. Dal Sorrento si era svincolato alla fine della scorsa stagione, passando in grigiorosso a costo zero. A Cremona ha firmato per un anno e non c’è stato al momento rinnovo, portando quindi ancora ad essere svincolato il giocatore che, potrebbe trovare anche adesso l’accordo per la prossima stagione. Carlini, nato a Terracina, in passato, oltre a tre stagioni con il Sorrento ha vestito anche le casacche delle squadre più vicini a lui: il Frosinone e l’Isola Liri. Anche Sambeneddete e Lecco nel suo curriculum.   E’ un giocatore che ha ampiamente la stima del tecnico Sarri, che in via confidenziale ci aveva già fatto sentire il suo nome, incuriosendoci sul giocatore, ma non facendoci portare a niente di giornalistico. Come detto, però, di fronte ai rumors usciti nelle ultime ore, ha dovuto in qualche modo prendere parola il Ds Carli che, sottolineando fermamente il fatto che non ci sia niente di avviato, ha fatto però capire che il giocatore è seguito e questo interesse potrebbe inensificarsi nei prossimi mesi.   L’Empoli, insomma, si sta guardando attorno per capire chi, potrebbe sostituire Riccardo Saponara. E se si va a guardare un giocatore che piace a mister Sarri, che mister Sarri ben conosce e magari raccomanda, beh, vuol dire che, categoria che sia, il rapporto con Sarri ha da durare.   Alessio Cocchi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy