Mercato Azzurro | Anche il Napoli (ri)pensa a Tonelli ma è per Barba che si puo’ parlare

Mercato Azzurro | Anche il Napoli (ri)pensa a Tonelli ma è per Barba che si puo’ parlare

Il Napoli è scatenato e Maurizio Sarri vista l’impossibilità anche di arrivare a Maksimovic vorrebbe affidarsi alla “semplicità” di chi si potrebbe inserire nei suoi schemi a tempo zero. Per questo la società partenopea starebbe pensando anche a Lorenzo Tonelli, oggetto del desiderio della Roma

Commenta per primo!

barbaIl Napoli è scatenato e Maurizio Sarri vista l’impossibilità anche di arrivare a Maksimovic vorrebbe affidarsi alla “semplicità” di chi si potrebbe inserire nei suoi schemi a tempo zero. Per questo la società partenopea starebbe pensando anche a Lorenzo Tonelli, oggetto del desiderio della Roma che a breve dovrebbe sparare la cartuccia da 10 milioni che però difficilmente andrà a bersaglio.   Il ds campano, Giuntoli, ha contattato ieri sera il nostro Carli proprio per sondare la disponibilità del club azzurro su questo argomento ma da Empoli si è stati chiari sul fatto che, salvo una situazione davvero irrinunciabile al limite dell’imbarazzo, per Tonelli non ci sarebbe nemmeno voglia di mettersi a sedere, rimandando per tutti i contendenti il discorso a giugno dove si preannuncia un’asta davvero importante. tonelli-lucaDa Napoli vorrebbero però provarci, almeno per il gusto di non aver rimpianti, ma la porta difficilmente si aprirà. Discorso invece diverso per Barba, sempre in auge.   Ieri siamo stati abbastanza esaustivi nel descrivere quello che potrebbe essere lo scenario futuro, e per futuro si intendono i prossimi giorni. Tonelli no al 99,99% ma per Barba invece ci potrebbe essere un’apertura diversa. Il Napoli lo chiede alla stregua di “The Wall” sempre per il principio che conoscendo bene il gioco di Sarri sarebbe giocatore utilizzabile dal primo giorno. In questo caso da parte di Carli & C. c’è la disponibilità a parlare, facendosi fare una proposta che (anche questo detto ieri) dovrebbe essere intorno ai 4 milioni di euro, non escludendo che nel discorso possa essere anche inserito Maiello adesso ad Empoli ma in prestito biennale dal Napoli. Nel caso di Barba ci sono presupposti e situazioni anche di natura “umana” diverse da quelle di Tonelli, per questo resta l’unico discorso fattibile a gennaio tra Empoli e Napoli.   Alessio Cocchi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy