Mercato Azzurro | Brighenti nome nuovo per l’attacco

Mercato Azzurro | Brighenti nome nuovo per l’attacco

Sappiamo bene come uno dei reparti da rafforzare sia indubbiamente l’attacco. Non sarà facile trovare giocatori pronti a esplodere nel massimo campionato, ma l’identikit è sempre lo stesso: verrà preso un calciatore sotto i trent’anni, non ancora affermato, che magari ha giocato in una serie mino

Commenta per primo!

andrea brighenti 1Sappiamo bene come uno dei reparti da rafforzare sia indubbiamente l’attacco. Non sarà facile trovare giocatori pronti a esplodere nel massimo campionato, ma l’identikit è sempre lo stesso: verrà preso un calciatore sotto i trent’anni, non ancora affermato, che magari ha giocato in una serie minore lo scorso anno. Dopo i vari Giannetti e Catellani, pare che un altro nome sia stato appuntato sul taccuino di Marcello Carli: si tratta di Andrea Brighenti, classe 1987, nell’ultima stagione alla Cremonese.   Si tratta di un particolare non indifferente, quello che abbia giocato con la maglia grigiorossa agli ordini del neo tecnico azzurro Giampaolo. Il nuovo allenatore pare che lo abbia consigliato fortemente alla dirigenza azzurra, visto che ne conosce forza e potenzialità. Si tratta di un calciatore non ancora 28enne, che ha sempre militato nelle serie minori: prima della Cremonese, ha vestito la maglia del Renate (segnando 20 gol in 32 partite), della Sambonifacese, del Pavia e della Virtus Verona.   Brighenti potrebbe essere il nome giusto perché conosce i metodi di Giampaolo e deve ancora esplodere nel grande calcio. In più, certamente, il costo dell’operazione non sarebbe altissimo e permetterebbe all’Empoli di spendere più soldi per altri reparti.   Simone Galli

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy