Mercato Azzurro | Carli è a Milano

Mercato Azzurro | Carli è a Milano

Metà settimana, metà dell’ultima settimana di mercato per quanto concerne la finestra invernale e Marcello Carli (assieme ai suoi fidati Calistri ed Accardi) è salito a Milano dove ha già raggiunto l’ATA Executive, sede del calciomercato. Appena avvistato è stato ovviamente intercettato dai ta

Commenta per primo!

empoli-juve (1)Metà settimana, metà dell’ultima settimana di mercato per quanto concerne la finestra invernale e Marcello Carli (assieme ai suoi fidati Calistri ed Accardi) è salito a Milano dove ha già raggiunto l’ATA Executive, sede del calciomercato. Appena avvistato è stato ovviamente intercettato dai tanti giornalisti che in questi giorni sono di piantone alla casa delle compravendite, ma come sempre il ds Azzurro ha ripetuto le cose che ormai va dicendo da molti giorni.   In soldoni, come confidatoci anche a noi prima della partenza per il capoluogo lombardo, in agenda non ci sono incontri ufficializzati, ma è chiaro che il cellulare suonerà ed il Napoli chiederà un tavolo per provare a capire quanto ancora manca per poter coprire il gap tra domanda ed offerta per arrivare a Federico Barba. Rifacendo discorsi fatti ieri, siamo quasi sicuri che sul tavolo ballano 500 mila euro, il Napoli offre 4, l’Empoli ne vuole 5 ed il gioco è pressochè fatto. Non è escluso che il Napoli voglia parlare anche di Tonelli, discorso archiviato al 99.99% per gennaio ma discorso che potrebbe tornare buono per giugno provando a mettersi davanti nella corsa che ci sarà per arrivare a “The Wall”.   Non è da escludere che in questi giorni ci possa essere anche un incontro informale con la Juventus. La società bianconera pensa intensamente a Riccardo Saponara, ed anche qui il discorso è chiuso al 99,99% sull’immediato, ma iniziare a prenotare il fantasista romagnolo potrebbe essere una delle priorità di Marotta con poi un rimando a febbraio/marzo per concretizzare, con anche Buchel in mezzo ai discorsi. Sempre con la società campione d’Italia si potrebbe parlare anche di Lapadula, attaccante che interessa tantissimo le due società che potrebbero muoversi in sinergia per strappare a fine stagione il forte attaccante al Pescara. Altro argomento buono che emergerà con la Juve, per chiudere, è quello relativo a Magnusson, prima scelta per l’eventuale sostituzione di Barba.   Giornate queste che di fatto non dovrebbero riservare particolari sorprese in chiave azzurra, con di fatto la sola situazione Barba (con tutto il contorno) a farla da padrona.   Alessio Cocchi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy