Mercato Azzurro |Confermati i contatti con Pasqual

Mercato Azzurro |Confermati i contatti con Pasqual

E’ stata sicuramente la notizia più importante di ieri, quella dell’indiscrezione che vorrebbe Manuel Pasqual vicino all’Empoli per la prossima stagione sportiva. Notizia che in qualche modo è stata servita dallo stesso ex capitano viola che ieri, in una conferenza stampa ad hoc, ha salutato l’amb

Commenta per primo!

pasqualE’ stata sicuramente la notizia più importante di ieri, quella dell’indiscrezione che vorrebbe Manuel Pasqual vicino all’Empoli per la prossima stagione sportiva. Notizia che in qualche modo è stata servita dallo stesso ex capitano viola che ieri, in una conferenza stampa ad hoc, ha salutato l’ambiente che lo ha visto protagonista nell’ultimo decennio, arrivato nel giugno del 2005 dall’Arezzo. La notizia ha poi trovato piano piano piccole conferme anche attraverso la voce del Presidente Corsi (questa sera nostro ospite a PEnAlty) che non solo non ha negato ma anzi ha fatto capire di come il profilo possa essere di assoluto interesse.   Nella serata di ieri, poi, sono arrivate altre conferme (potremmo definire anche queste indiscrezioni) da parte di persone molto molto vicine al terzino veneto, le quali ci avrebbero fatto capire di come Pasqual e l’Empoli abbiano già in qualche modo avuto un primo approccio, diciamo conoscitivo, che avrebbe dato esito positivo e grazie al quale in qualche modo si sarebbe dato avvio ad un processo che ha portato poi ieri lo stesso Pasqual, in quella conferenza stampa, a dare il primo indizio. Pasqual, stando sempre alle nostre fonti, avrebbe fatto capire di essere molto interessato al progetto Empoli, non nascondendo che anche la vicinanza a Firenze (ormai sua città di vita) è situazione importante ma, soprattutto, sarebbero stati i feedback arrivati sul modo di vivere il calcio e lo spogliatoio che avrebbero messo l’ex Arezzo nelle condizioni di essere davvero vicino al nostro club.   Come già detto ieri, Pasqual è giocatore a parametro zero, cosa questa che (non tanto per i soldi) facilita ovviamente l’operazione non essendoci altri club in mezzo con cui dover trattare. Sempre da quanto arrivatoci pero’ non ci dovrebbero essere nemmeno particolari richieste d’ingaggio da parte del giocatore che, fondamentalmente, ha ancora voglia di giocare in categoria dimostrando a chi “lo ha fatto fuori” di essere ancora sul pezzo. La settimana prossima dovrebbe esserci un incontro un po’ più ufficiale.   Alessio Cocchi  

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy