Mercato Azzurro | Coralli verso un “come back” ?

Mercato Azzurro | Coralli verso un “come back” ?

Tra i giocatori in scadenza di contratto al prossimo giugno, c’è Claudio Coralli. Il “Cobra”, purtroppo, ha vissuto una stagione davvero sfortunata. Partito per tornare ad essere il leader dell’attacco azzurro, quando ancora il ritorno di Maccarone non sembreva cosa fattibile, si è dovuto subito

Commenta per primo!

Tra i giocatori in scadenza di contratto al prossimo giugno, c’è Claudio Coralli. Il “Cobra”, purtroppo, ha vissuto una stagione davvero sfortunata. Partito per tornare ad essere il leader dell’attacco azzurro, quando ancora il ritorno di Maccarone non sembreva cosa fattibile, si è dovuto subito piegare ad un brutto infortunio nella gara inaugurale della stagione sportiva, quella della Coppa Italia con il Vicenza.   Un infotunio lungo dal quale non è mai riusciuto a riprendersi bene, o meglio, se da quello ne era uscito, con il taglio della lunga barba come atto celebrativo, sono poi arrivti altri problemi che lo hanno sempre tenuto ai margini della squadra, regalandosi in stagione solo una comparsato di pochi minuti. La stagione però volge al termine, e come ovvio che sia, si inzia a pensare al futuro, ed il futuro di Coralli potrebbe non essere ad Empoli.   Come già detto, il contratto è in scadenza, e per adesso le parti non si sono ancora messe a tavolino per valutare il da farsi a venire. L’impressione però è che quel tavolino, quel colloquio, potrebbe anche non essere messo in agenda. Ovviamente ci sono delle incognite che il momento (fortunatamente) non aiuta a togliere, ovvero la categoria, visto che tra l’una e l’altra ci sono molti soldi in mezzo che potrebbero poi far fare scelte diverse.   Coralli ha in essere un contratto oneroso per quelli che dovrebbero essere i piani societari, ma qui siamo certi che l’attaccante di Borgo, conscio anche dei suoi 30 anni, avrebbe la lucidità per una riduzione del suo ingaggio.Di fatti il “problema”, tra Empoli e Coralli, non è sicuramente rappresentato dai soldi. Semmai il Cobra, riprendendo nell’estate, con una preparazione ad hoc, una miglior forma, potrebbe aver voglia di giocare con maggiore continuità, cosa che ad Empoli potrebbe essere difficile. Ecco quindi che le prime ipotesi iniziano a spuntar fuori, con all’orizzone un possibile ritorno in un club che non lo ha mai dimenticato: il Cittadella.   La società amaranto non ha mai fatto mistero che un ritorno di Coralli sarebbe cosa gradita, per quanto rigurda poi la piazza, ci sarebbe solo da far festa. Coralli poi è molto legato con la cittadina veneta, luogo dove ha anche trovato l’amore. Potrebbe essere questa la miglior soluzione per uno di quei giocatori che, al di la del rendimento sportivo, ha sempre dato qualcosa in più in termini umani, portandosi dietro l’affetto della gente che lo ha vissutto. Per adesso sono voci, seppur già rumorose.   Alessio Cocchi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy