Mercato Azzurro | Da domani giorni caldi per Barba

Mercato Azzurro | Da domani giorni caldi per Barba

Inutile ripetere quelle che sarebbero le volontà della società ed anche di mister Giampaolo, ma da domani il Napoli inizierà a far sul serio per Barba e la sensazione, onestamente parlando, è che il difensore romano possa passare alla corte di Sarri. Da Napoli arrivano le prime indiscrezioni ri

Commenta per primo!

barbaInutile ripetere quelle che sarebbero le volontà della società ed anche di mister Giampaolo, ma da domani il Napoli inizierà a far sul serio per Barba e la sensazione, onestamente parlando, è che il difensore romano possa passare alla corte di Sarri. Da Napoli arrivano le prime indiscrezioni riguardo quello che sarà l’assalto di Giuntoli verso il collega Carli, visto che come confermato anche ai nostri microfoni dal ds azzurro, ci vorranno comunque argomenti importanti per far si che l’Empoli si privi del suo giocatore. E gli argomenti potrebbero essere 4 milioni di euro più una contropartita tecnica, oltre ad un discorso che potrebbe riguardare il futuro di Maiello, oggi ad Empoli ma in prestito dal Napoli.   La prima offerta, quella da 2 milioni di euro non era stata assolutamente presa in considerazione dalla società azzurra ma il gioco al rialzo con il raddoppio della cifra potrebbe convincere gli uomini di Monteboro, anche perchè (giusto ricordarlo) ci troviamo di fronte ad una situazione in cui il giocatore ha manifestato la voglia di andare via, cosa sottolineata dal mancato rinnovo di contratto che tradotto significa a gennaio 2017 poterlo perdere a zero. Poi, come detto, ci sarebbe l’inserimento della contropartita tecnica, una contropartita che ha un nome ed un cognome: Sebastiano Luperto. Luperto, classe 1996, è un difensore centrale mancino, le caratteristiche (per capirci) di Barba, un inserimento questo che potrebbe quindi poi quindi il discorso verso Magnusson.   lupertoLuperto si è messo in luce soprattutto con la maglia del Lecce prima di essere opzionato dal Napoli nonostante su di lui ci fosse forte anche la Fiorentina. Lo stesso Sarri in alcune interviste lo aveva citato definendolo un giocatore interessante ma di fatto gli spazi a Napoli per Luperto sono ben più chiusi di quelli di Barba ad Empoli. Di certo l’eventuale arrivo di Luperto, giocatore poi tutto da scoprire, servirà solamente per avere l’alternativa a Costa in caso di bisogno. Il valore del giocatore dovrebbe essere sui 350/400 mila euro. Giorni caldi quelli che si susseguiranno da domani, con poi la coincidenza del fatto che nel prossimo turno di campionato si incroceranno proprio Napoli ed Empoli con un Barba che potenzialmente si potrebbe trovare subito avversario dei suoi ex compagni. Vedremo come si evolverà il tutto con Carli che ovviamente cercherà di tenere più alta possibile la posta se mai dovesse divenire impossibile trattenere l’ex Grosseto, fortemente voluta da Sarri allora, e fortemente voluto da Sarri adesso.   Alessio Cocchi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy