Mercato Azzurro | De Zerbi l’eventuale dopo Giampaolo ?

Mercato Azzurro | De Zerbi l’eventuale dopo Giampaolo ?

Il nodo della panchina azzurra sarà uno di quelli che terrà tutti incollati fino alla sua risoluzione che, stando alle ultime, dovrebbe avvenire a campionato chiuso quando le parti finalmente si incontreranno in maniera formale per valutare il da farsi. Situazione cardine per la permanenza di Giam

Commenta per primo!

DeZerbiFoggiaCalcioIl nodo della panchina azzurra sarà uno di quelli che terrà tutti incollati fino alla sua risoluzione che, stando alle ultime, dovrebbe avvenire a campionato chiuso quando le parti finalmente si incontreranno in maniera formale per valutare il da farsi. Situazione cardine per la permanenza di Giampaolo in azzurro potrebbe essere quella di Marcello Carli perchè, a sensazione, se l’attuale ds dovesse lasciare Empoli tutto fa pensare che l’ex tecnico di Ascoli e Catania non proseguirà l’avventura toscana che, invece, potrebbe avere un seguito con la permanenza di Carli. Certo è, e non per fare discorsi che ormai stiamo facendo da tempo, che di scontato c’è davvero poco e l’eventualità di un addio dopo un solo anno da parte di Giampaolo ha alte probabilità.   La società si guarda intorno con grandissimo riserbo e senza far trapelare niente. Interrogando pero’ tutti i massimi esperti di mercato, che hanno ovviamente agganci più forti dei nostri fuori dalle mura cittadine, il nome che con prepotenza viene fuori è quello dell’attuale allenatore del Foggia: De Zerbi. De Zerbi ha costruito le proprie fortune calcistiche proprio con la maglia dei satanelli, a cavallo tra il 2002 ed il 2004, vestendo poi anche maglie prestigiose come quella del Napoli. Dal 2014 è tornato nella città pugliese per guidare la squadra rossonera come allenatore, mettendosi in mostra e dimostrando sicuramente buone qualità. Quello che pero’ puo’ far pensare con una punta di scetticismo è sicuramente legato all’aspetto dell’esperienza. Parliamo di un ragazzo coetaneo di Maccarone, con soltanto un paio di stagioni alle spalle da allenatore nei professionisti. Qualche dubbi sul nome non possiamo non avercelo (e non per ripetere un film già visto negli ultimi anni) ma è davvero forte, ad oggi, la convinzione di chi segue specificatamente certi movimenti.   Di certo, ne siamo sicuri, la prima scelta resta Marco Giampaolo che, come spiegato bene sia da Carli che da Corsi, verrà informato su quello che sarà il prossimo Empoli con la palla che dovrà passare dalla mani dell’allenatore di Bellinzona per la decisione finale. Da li, e solo da li, potranno davvero prendere corpo le eventuali piste parallele, con anche un nome molto familiare che potrebbe avere le sue carte da giocarsi. Infatti non è da escludere che si possa prendere in considerazione anche una scelta interna che starebbe già trovando l’appoggio dei senatori dello spogliatoio.   Alessio Cocchi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy