Mercato Azzurro | Fatta per Mario Rui !

Mercato Azzurro | Fatta per Mario Rui !

Non scriviamo ufficiale perché ancora mancano le firme, ma Mario Rui è un giocatore dell’Empoli.   Si chiude cosi il discorso, mettendo dunque un punto a quanto (scritto anche da noi) arrivato un paio di giorni fa circa un suo trasferimento al Vitoria Guimarães. Il terzino sinistro lusitan

Commenta per primo!

Non scriviamo ufficiale perché ancora mancano le firme, ma Mario Rui è un giocatore dell’Empoli.   Si chiude cosi il discorso, mettendo dunque un punto a quanto (scritto anche da noi) arrivato un paio di giorni fa circa un suo trasferimento al Vitoria Guimarães. Il terzino sinistro lusitano sarà dunque una pedina in più nello scacchiere di mister Sarri che lo potrà avere già dal primo giorno di ritiro. La conferma avviene proprio dal Ds azzurro Marcello Carli che, intercettato pochi secondi fa dai nostri colleghi di “Parmalive.com” ha cosi dichiarato: Abbiamo raggiunto l’accordo con l’AC Parma per l’acquisizione in comproprietà del laterale sinistro portoghese Mario Rui“.   Parole che non lasciano spazio alla fantasia o ad altri colpi di scena che a questo punto sbaraglierebbero davvero tutto. Come detto mancano soltanto le firme che potrebbero arrivare anche oggi stesso. Per adesso non son trapelate le cifre dell’operazione. La scorsa stagione, Mario Rui, aveva giocato nelle fila dello Spezia ma il suo talento era già venuto fuori la stagione precedente quando disputò’ un signor campionato con la maglia del Gubbio.   Un affare, questo, totalmente indipendente dall’eventuale discorso per Levan Mchedlidze. Le due società in fatti, stando a quanto riportatoci, non avrebbero parlato molto dell’attaccante georgiano anche se la situazione potrebbe essere ripresa in mano molto presto. Levan la prossima stagione sarà di sicuro un calciatore azzurro ed in virtu’ di questo le parti non hanno fretta di chiudere.   Dovesse arrivare la firma di Rui, trasformando il pezzo in ufficiale, modificheremo questa medesima news.   Alessio Cocchi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy