Mercato Azzurro | Fatta per Camporese

Mercato Azzurro | Fatta per Camporese

Sarà il terzo nuovo difensore in pochi giorni l’acquisto che la società azzurra ha praticamente ormai perfezionato e che manca solo di ufficializzazione. Parliamo di Michele Camporese, il classe 1992 di proprietà della Fiorentina che arriva ad Empoli dopo lunghi corteggiamenti visto che non è ce

Commenta per primo!

camporese cesenaSarà il terzo nuovo difensore in pochi giorni l’acquisto che la società azzurra ha praticamente ormai perfezionato e che manca solo di ufficializzazione. Parliamo di Michele Camporese, il classe 1992 di proprietà della Fiorentina che arriva ad Empoli dopo lunghi corteggiamenti visto che non è certo questa la prima estate che si parla di lui e che si va ad accostare il suo nome a quello dei nostri colori. Oggi stesso dovrebbe arrivare la firma che, come detto, metterà l’ultimo tassello ad un situazione che sembra praticamente già definita in ogni dettaglio.   Non ci sarà prestito ma l’Empoli ancora, dopo Bittante, andrà ad acquistare dalla bottega gigliata. Un altro investimento che si dovrebbe aggirare sul milione di euro, ma a stamani ancora non c’è certezza sulle cifre e nemmeno sul fatto che, come per Bittante, si possa mettere la clausola del “recompra” per la Fiorentina. Difensore centrale puro, questo è il mestiere dell’ex ragazzo prodigio del vivaio viola che negli ultimi due anni ha girovagato in prestito, prima a Cesena e poi, lo scorso anno, a Bari. Con la maglia dei galletti 21 presenze ed un rendimento che, a sentire i colleghi baresi, è stato sotto le loro aspettative, ma che il ragazzo abbia i numeri giusti non spetta certo a noi dirlo. Non a caso nel 2014 fu convocato dall’allora ct della nazionale, Prandelli, per uno stage pre-mondiale. Destro naturale, Camporese per molti versi somiglia all’ex Rugani. Somiglianze nei movimenti e somiglianze anche nella fisicità, con un Rugani (più giovane di due anni) che diversi anni fa veniva proprio accostato al giocatore della Fiorentina che stava emergendo.   Camporese ha più riprese ha fatto sapere di voler vivere una stagione da protagonista, cosa che non gli sarebbe stata facile a Firenze, riscattando anche come detto un ultima stagione non felicissima che lo ha visto anche diverse volte relegato in tribuna. Empoli potrebbe essere la piazza giusta anche se ad oggi davanti, con un Tonelli che sembra sempre più vicino alla permanenza in azzurro, e con un Barba in formissima, gli spazi non sembrerebbero abbondanti nemmeno qua. Se poi ci immaginiamo una difesa a tre, sempre facendo la conta di chi c’è oggi, ancor più complesso. Però anche il suo procuratore sembra, stando alle ultime, convinto che sia Empoli la piazza giusta. Come detto Empoli e Fiorentina potrebbe già oggi mettersi d’accordo e noi saremo pronti ad appendere il quadro che sembra ormai già essere fornito anche della cornice giusta.   Alessio Cocchi  

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy