Mercato Azzurro | Il Genoa sulle tracce di Barba?

Mercato Azzurro | Il Genoa sulle tracce di Barba?

Con il nuovo anno si riaprirà ufficialmente anche il calciomercato: una finestra che potrebbe essere molto utile per quelle squadre alla disperata ricerca di rinforzi. Già vi abbiamo riferito della ferrea volontà della società azzurra di voler tenere con sè i pezzi pregiati, in virtù del patto

Commenta per primo!

Con il nuovo anno si riaprirà ufficialmente anche il calciomercato: una finestra che potrebbe essere molto utile per quelle squadre alla disperata ricerca di rinforzi. Già vi abbiamo riferito della ferrea volontà della roma empoli (8)società azzurra di voler tenere con sè i pezzi pregiati, in virtù del patto d’onore stipulato con il gruppo: in sostanza dei big non partirà nessuno a gennaio, si aspetterà la fine del campionato per valutare eventuali offerte. C’è da tenere d’occhio però la situazione di quei giocatori che, utilizzati col contagocce, potrebbero chiedere di andare via.   Secondo i maggiori siti che si occupano di calciomercato a tutto tondo, uno dei giocatori più desiderati è il nostro Federico Barba. Il centrale azzurro, complice anche le belle prestazioni di Andrea Costa, non sta trovando quello spazio che pensava di avere a inizio stagione, quando veniva indicato un po’ da tutti come l’erede naturale di Rugani. Potrebbe quindi chiedere di essere ceduto, magari per trovare più spazio. Ricordiamo la sua situazione contrattuale: Federico è dell’Empoli interamente, salva la possibilità per la Roma di riacquistarne il cartellino in futuro. Come dicevamo, è notizia di poche ore fa di un presunto interessamento da parte del Genoa: i rossoblù non stanno disputando un gran campionato, invischiati nella lotta per non retrocedere, e hanno bisogno di puntellare la loro difesa. Ecco che quindi, dal loro punto di vista, Barba potrebbe essere il profilo giusto: un giovane di belle speranze, con qualità teniche e affamato di giocare.   Riprendendo le parole di Marcello Carli sarà difficile che qualcuno possa partire: la sensazione è che Barba possa essere ceduto solo nel caso in cui sia lo stesso difensore a chiedere di andarsene. Vedremo, il mercato non è ancora cominciato e già ci sono le prime schermaglie.   Simone Galli

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy