Mercato Azzurro | Il Milan potrebbe fare sul serio per Valdifiori

Mercato Azzurro | Il Milan potrebbe fare sul serio per Valdifiori

Sono già partite le manovre del Milan per il centrocampo. A fine stagione saluteranno con ogni probabilità Van Ginkel per fine prestito e De Jong ed Essien che sono in scadenza di contratto. Non si esclude che possa andare via anche Muntari mentre in entrata – riferisce Tuttosport – il profilo ide

Commenta per primo!

Sono già partite le manovre del Milan per il centrocampo. A fine stagione saluteranno con ogni probabilità Van Ginkel per fine prestito e De Jong ed Essien che sono in scadenza di contratto. Non si esclude che possa andare via anche Muntari mentre in entrata – riferisce Tuttosport – il profilo ideale è quello di Mirko Valdifiori dell’Empoli, tra le rivelazioni di questo campionato, che non escluderebbe Baselli che rappresenterebbe un investimento in prospettiva. Per arrivare al regista dell’Empoli il club rossonero potrebbe mettere sul piatto i cartellini di Verdi e Saponara.   valdifioriNOTA DI PE: Questo il pezzo battuto questa mattina da uno dei soliti siti specializzati in mercato, un mercato che a quanto pare non chiude davvero mai. Però in questo pezzo c’è un fondo di verità, confermato anche da alcune telefonate fatte verso colleghi che danno del tu in quel di Milanello. Il Milan pensa seriamente a Mirko Valdfiori. Il club del diavolo, soprattutto nella persona dell’AD Galliani, si è letteralmente innamorato del romagnolo, arrivato soltanto adesso, a 29 anni, in serie A. Dichiarazioni al miele prima e dopo il confronto di San Siro che ha messo di fronte Milan ed Empoli, ma soprattutto alcune battute rilasciate a fonte attendibili che mettono Mirko al centro del progetto per il nuovo centrocampo. Anche le ultime dichiarazioni di Mirko sono state volte verso un’apertura, senza mai nominare club specifici, sull’opportunità do potersi misurare in un club di prima fascia. Ancora non si è mosso niente verso Monteboro, ma potrebbe non essere necessario attendere la fine della stagione per un avanzamento della richiesta ufficiale. Trovano anche riscontro le voci (queste ancora devono essere considerate) sulla contropartita che potrebbe vedere in azzurro, senza nessun esborso economico, sia Saponara sia Verdi anche se quest’ultimo dovrà prima essere riscattato dai rossoneri sul Torino. Manovra interessante che andrà seguita con attenzione.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy