Mercato Azzurro: Il Napoli su Barba?

Mercato Azzurro: Il Napoli su Barba?

La difficoltà (o meglio l’impossibilità) di arrivare a Rugani da una parte e il poco impiego attuale di Barba dall’altra hanno fatto scaturire un rumors di mercato che ieri ha avuto un suo picco, ovvero quello della possibilità che il difensore romano dell’Empoli potesse finire nel mirino del Nap

Commenta per primo!

barbaLa difficoltà (o meglio l’impossibilità) di arrivare a Rugani da una parte e il poco impiego attuale di Barba dall’altra hanno fatto scaturire un rumors di mercato che ieri ha avuto un suo picco, ovvero quello della possibilità che il difensore romano dell’Empoli potesse finire nel mirino del Napoli per il prossimo mercato di gennaio. Sappiamo della stima che ha Maurizio Sarri verso Barba, giocatore che proprio lui ha voluto quanto era in forze al Grosseto, e di come l’ex mister azzurro abbia sempre definito lo stesso Federico l’unica alternativa possibile a “Golden Boy”. Siamo anche quasi sicuri nel dire che se fosse rimasto Sarri ad Empoli, con la partenza di Rugani, Barba avrebbe giocato sempre da titolare, non prendendo forse nemmeno in considerazione l’ipotesi di far approdare ad Empoli un giocatore di esperienza come Costa. Con Giampaolo le cose sono andate in maniera diversa, relegando Barba di fatto ad essere il vice dell’ex Parma.   Voci che quindi, messa cosi, potrebbero anche avere un loro perchè, ma nonostante l’impiego davvero minuzioso, la società azzurra ha grande stima nell’ex Roma, ed infatti come confermato anche dai colleghi de “La Nazione”, il ds Carli ha voluto esplicare che Barba non si muoverà assolutamente da Empoli e che per lui non c’è nessuna trattativa in corsa. Anzi, sappiamo che il riscatto del giocatore avvenuto questa estate, è stata un operazione molto importante da parte della dirigenza di Monteboro, a dimostrazione che sul ragazzo (parliamo sempre di un ’93) c’è ampia serenità considerandolo in futuro di questa squadra. Discorso chiuso.   Alessio Cocchi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy