Mercato Azzurro | Il Palermo non ha mollato Tonelli

Mercato Azzurro | Il Palermo non ha mollato Tonelli

Dopo le parole ad effetto del vulcanico Zamparini, le ricorderete, con le quali il numero uno rosanero liquidava il discorso Tonelli, la situazione era andata in freezer per qualche giorno. Ma il Palermo pensa ancora a Lorenzo Tonelli ed è quindi scontato pensare appunto che Zamparini abbia voluto

Commenta per primo!

tonelliDopo le parole ad effetto del vulcanico Zamparini, le ricorderete, con le quali il numero uno rosanero liquidava il discorso Tonelli, la situazione era andata in freezer per qualche giorno. Ma il Palermo pensa ancora a Lorenzo Tonelli ed è quindi scontato pensare appunto che Zamparini abbia voluto provare a calare una sorta di Jolly. Anche perchè il Palermo con l’entourage del giocatore di fatto aveva trovato la soluzione congeniale, lasciando semmai in disparte l’Empoli, cosa che ha fatto arrabbiare non poco il ds azzurro Carli.   Comunque al di la delle chiacchiere, e il ds palermitano Gerolin, attraverso uno dei soliti siti specializzati, a far capire che il discorso è tutt’altro che chiuso: ” Tonelli? Lo stiamo seguendo, ci interessa parecchio ed è un nostro obbiettivo per questa sessione di mercato. Attualmente c’è molta distanza tra le parti, non solo economica, ma è quella che però fa la differenza.” Chiaro no? La società rosanero ha assolutamente messo “The Wall” nella lista della spesa e vorrebbe comunque cercare di portarlo a casa, le cose però si sono complicate. Si perchè l’Empoli vuole 6 milioni, ed al momento sembra che anche un centesimo in meno possa non fare decollare la trattativa. In questo, lo ripetiamo, c’è anche una sorta di fastidio provata in quel di Monteboro per come la cosa si è sviluppata.   Il mercato si sa, è lungo, chiudendosi addirittura i primi giorni di settembre. Un periodo, con magari una buona parte di preparazione e forse anche qualche gara ufficiale già giocata, che sarà sicuramente sfruttato dai siciliani per provare a ricucire lo strappo e magari trovare, come spesso accade in queste situazioni, quella via di mezzo che poi possa accontentare tutti. La filosofia dell’Empoli non è certo mutata in questi giorni, chi ha la possibilità di andare verrà lasciato libero, però ovviamente il club azzurro dovrà trovare, giustamente, il suo tornaconto.   Alessio Cocchi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy