Mercato Azzurro | La Lazio molla Hysaj?

Mercato Azzurro | La Lazio molla Hysaj?

Di ufficiale, fin quando non ci sono fisicamente le firme, non c’è mai niente quando si parla di un acquisto, figuriamoci se di dovesse parlare di un non acquisto. Pero’ il terzino sinistro albanese, Elseid Hysaj, sembra ad oggi più lontano dal vestire quella maglia della Lazio che, fino a pochi

Commenta per primo!

Di ufficiale, fin quando non ci sono fisicamente le firme, non c’è mai niente quando si parla di un acquisto, figuriamoci se di dovesse parlare di un non acquisto. Pero’ il terzino sinistro albanese, Elseid Hysaj, sembra ad oggi più lontano dal vestire quella maglia della Lazio che, fino a pochi giorni fa, gli avevamo già messo tutti quanti addosso.   Il discorso è molto semplice: le parti sono troppo lontane tra domanda ed offerta. I biancocelesti capitolini, vorrebbero tutto il cartellino del giocatore, per consegnare subito al loro tecnico, Petkovic, il calciatore. L’Empoli, di massima, sarebbe più propenso a cedere la metà dell’esterno sinistro, possibilmente trattenendolo un’altra stagione in azzurro. Situazione però questa, superata dalla nostra dirigenza, che, andando incontro alla Lazio, vedendone la disponibilità per intavolare un affare importante, ha valutato che la cessione dell’intero cartellino puo’ andare bene. Ma a certe condizioni.   La richiesta iniziale dell’Empoli, per il 100% del giocatore, era di 4 milioni di euro. Poi si sa, altrimenti non si chiamerebbero trattative, si discute, si parla, e si cerca di trovare un punto comune per trovarsi e chiudere. Punto, questo, che non è stato trovato, visto poi che non ci si trova nemmeno su quelle che potrebbero essere le contropartite tecniche. Il ds empolese, Marcello Carli, ha dichiarato che sotto ai 3 mln non si scende, e che già a Monteboro cosi facendo si fa un netto sacrificio. Da Roma, invece, parlano di grande sacrificio arrivando a tirare fuori 2,6 milioni. La matematica, che è una delle poche cose inattaccabili, dice che ballano 400 mila euro, quelli della “discordia”.   Adesso ognuno resta sulle sue, con ovviamente la Lazio a dover valutare se questo gap potrà essere colmato o meno. Le due società si erano virtualmente date appuntamento per la settimana prossima, per tornare a ridiscutere il giocatore. Nel frattempo, però (da decifrare se posa essere un segnale o meno),  la Lazio ha messo a segno un colpo di mercato, andando a prelevare dal Cruzeiro, Vinicius Freitas, che guardacaso di mestiere fa il terzino sinistro. Un colpo a sorpresa anche per gli addetti ai lavori di casa Lazio, un colpo peraltro importante e realizzato con un flash in Brasile da parte di Ighli Tare.   Sempre coloro che vivono giornalisticamente di Lazio ci dicono che questa situazione, di certo, va a complicare il discorso Hysaj, o comunque è un bel segnale. Pero’, sempre parlando con loro, emerge che quello di Hysaj è un vero e proprio parlino del DS laziale e che quindi, i giochi, potrebbero non essere finiti.   Alessio Cocchi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy