Mercato Azzurro | La serie A si inizia a muovere per Valdifiori

Mercato Azzurro | La serie A si inizia a muovere per Valdifiori

Lo ha scritto questa mattina “La gazzetta dello Sport” e diversi siti specializzati in calciomercato stanno riprendendo adesso la notizia. Ovvero, pare che ci siano i primi movimenti d’interesse verso Mirko Valdifiori da parte della serie A. In particolare, stando a quanto letto, sarebbe il neoprom

Commenta per primo!

Lo ha scritto questa mattina “La gazzetta dello Sport” e diversi siti specializzati in calciomercato stanno riprendendo adesso la notizia. Ovvero, pare che ci siano i primi movimenti d’interesse verso Mirko Valdifiori da parte della serie A. In particolare, stando a quanto letto, sarebbe il neopromosso Livorno il club in questione.   Sia dalla città labronica che da Empoli, per il momento, non arrivano conferme, però provando a capirne un po’ di più, si scopre che un fondo di verità ci potrebbe essere. Gli amaranto, nella prossima stagione, non potranno contare su uno degli uomini che gli ha trascinati alla promozione, quel Duncan rientrato a Milano, sponda nerazzurra. Gli operatori di mercato della squadra di Spinelli avrebbero quindi stilato una rosa di nomi che potrebbero fare al caso loro nella sostituzione del forte mediano di colore. Su questa, parrebbe esserci anche il nome di Valdifiori.   Siamo nel campo delle più totali indiscrezioni e niente più, questo va sottolineato, ma di certo c’è che il giocatore non ha la convinzione piena di approdare a Pescara, club che milita nella medesima categoria del suo Empoli. Per questo, nonostante non ci sia il “placet” definitivo dell’Empoli, che di fatto blocca un qualcosa che in Abruzzo danno addirittura per definitivo, il tempo che passa è tempo prezioso per capire se dal cilindro possa uscire qualcosa di più appetibile, come giustamente è la serie A.   La settimana prossima, visto che le intenzioni di Carli & C., sono quelle di non avere grandi telenovele in mezzo al ritiro, dovremmo capirne qualcosa in più, provando a sondaggiare sia l’entourage del giocatore sia la società livornese che magari, se confermate queste voci, potrebbe iniziare ad aprirsi ed a sbilanciarsi riguardo l’effettivo interesse sul giocatore. Nel frattempo, il “Leone d’Argento 2011”, attende sereno di conoscere il proprio futuro.   Alessio Cocchi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy