Mercato Azzurro | La situazione in uscita

Mercato Azzurro | La situazione in uscita

Detto del “caso” Ronaldo, partente al 99,99% la situazione di quello che potrebbe essere il mercato azzurro in questo mese di gennaio è abbastanza semplice da delineare, anche rifacendoci alle parole del ds Carli. Di fatto potrebbero non esserci altri movimenti, ne in entrata ne in uscita.  

Commenta per primo!

carliDetto del “caso” Ronaldo, partente al 99,99% la situazione di quello che potrebbe essere il mercato azzurro in questo mese di gennaio è abbastanza semplice da delineare, anche rifacendoci alle parole del ds Carli. Di fatto potrebbero non esserci altri movimenti, ne in entrata ne in uscita.   Il giocatore che, dopo Ronaldo, potrebbe però essere in pole position per lasciare l’azzurro è sicuramente Michele Camporese, difensore che ancora non ha trovato un minuto in stagione e che non viene impiegato nemmeno in assenza di Tonelli. Si di lui è molto vigile il Perugia che di fatto avrebbe già avanzato la sua richiesta per poterlo portare in rosso fino alla fine della stagione. La società azzurra ci pensa ma non arriverà sicuramente a breve una decisione perchè, anche questo detto da Carli, la volontà non è quella di cederlo e quindi il passo se mai dovesse esser fatto sarà su pressione del giocatore. Altro con la valigia aperta, pronta semmai ad essere riempita è Dermaku, giocatore che possiamo davvero definire un oggetto del mistero. Arrivato dal Melfi, complici anche diversi problemi fisici, è di fatto sempre stato “border line” tra essere considerato in rosa o meno. Sull’italo-albanese ci sono gli occhi di Lecce e Casertana, due ambiziosi club dell’attuale Lega Pro. Se parte Camporese forse non parte Dermaku, al contrario non sarebbe difficile pensare alla sua uscita.   Uomo mercato è sicuramente Federico Barba che di offerte ne sta ricevendo e da club oltretutto importanti. Il discorso sul difensore centrale (che sarà in campo anche domenica Torino) è di fatto chiuso prendendosi anche un rischio economico non da poco ma la società qui non ha il minimo dubbio ed ha già rispedito ai vari mittenti tutte le richieste. Ovviamente non parliamo dei vari Tonelli, Saponara e Mario Rui, faremo discorso già fatti mille volte, semmai una piccola attenzione potrebbe essere rivolta a Maiello, giocatore che sicuramente si aspettava di più da questa stagione e che potrebbe anche nascondere un velo di insoddisfazione. Il Cesena avrebbe dichiarato di voler per rinforzare il centrocampo e lottare per la promozione ma da Monteboro, anche qui, non sembra esserci apertura. Anche Piu, giocatore chiacchierato nelle ultime ore ad Avellino, non dovrebbe muoversi.   Siamo però solo all’inizio dei giochi.   Alessio Cocchi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy