Mercato Azzurro | La situazione

Mercato Azzurro | La situazione

Dopo due giorni di riposto, quest’oggi, la squadra tornerà ad allenarsi, per la seconda settimana di questo mini-ritiro che vedrà in programma tre amichevoli. Poi la prossima settimana sarà quella tipo, visto che al sabato ci sarà la ripresa del campionato con la suggestiva sfida che riporter

Commenta per primo!

Dopo due giorni di riposto, quest’oggi, la squadra tornerà ad allenarsi, per la seconda settimana di questo mini-ritiro che vedrà in programma tre amichevoli. Poi la prossima settimana sarà quella tipo, visto che al sabato ci sarà la ripresa del campionato con la suggestiva sfida che riporterà Aglietti ad Empoli, da avversario.   La settimana sarà però sicuramente importante anche per il mercato, un mercato che già settimana scorsa ha registrato delle cose davvero interessanti, e per l’operazione che ha portato Saponara al Milan (in rossonero da giugno) e per l’acquisto di Ronaldo Pompeu che ha firmato fino al 2015 ma che fino a giugno sarà a Catanzaro. In questa settimana ci sono due giocatori dell’attuale rosa che potrebbero lasciare l’azzurro: Cori e Cristiano.   Il primo, come raccontato sabato, è davvero vicino alla ratifica dell’accordo che lo porterà a giocare nella Virtus Entella di Chiavari. Si aspetta solo che il Cesena e la società ligure si mettano d’accordo sui dettagli, cosa che potrebbe avvenire anche oggi. Il giocatore nell’ultima settimana è stato vittima di un virus influenzale che non la ha mai fatto allenare, in teoria oggi dovrebbe essere al campo, ma come detto, in teoria.   Anche Cristiano, in teoria, oggi dovrebbe riprendere la preparazione con l’Empoli. La situazione di Cristiano è particolare, infatti, come raccontato prontamente da Pianetaempoli venerdì sera, il giocatore dovrebbe andare alla Pro Vercelli, con questa che girerebbe Casoli (proprietà dello Spezia) in azzurro, tutto ok, liscio come l’olio se non che l’Albinoleffe sta facendo le “bizze” non volendo concedere il suo essenziale nullaosta per il passaggio. Il nodo starebbe sul fatto che i seriani vorrebbero guadagnare qualcosa dal passaggio in bianco del centrocampista, non accontentandosi, ancora, di un prestito. Ovviamente in stand bye l’arrivo di Casoli nonostante lo Spezia abbia già dato l’ok al passaggio. Quello di Casoli dovrebbe essere l’unico eventuale innesto nel corso di questo mercato.   Lo Spezia dovrebbe essersi messo l’anima in pace per i due gioielli azzurri, Valdifiori e Moro (anche se su Moro continua nella città ligure un tam tam di voci). Cosi come la Reggina, che ha ufficializzato Di Michele, non dovrebbe insistere per Coralli. Il mercato però chiuderà il 31, e non è escluso che questi giocatori possano essere ancora chiacchierati.   Infine dovrebbe muoversi qualcosa anche per il portiere Dossena che ha richieste in B ed in Lega Pro. Il Novara non ha mollato Spinazzola anche se la cosa sta andando per le lunghe: l’Empoli lo ricordiamo non ha assolutamente “voglia” di privarsi del giocatore che se ne andrà solo se d’accordo lui con la sua società di appartenenza.   La dirigenza azzurra, domani o mercoledi, dovrebbe tornare a Milano, li saranno ufficializzati con Parma e Milan i contratti di Saponara e magari definire la posizione di Boniperti che dovrebbe tornare del tutto bianconero.   Al. Coc.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy