Mercato Azzurro | La situazione in uscita

Mercato Azzurro | La situazione in uscita

Chi lascierà Empoli di qui al 31 Agosto?

2 commenti

Altra settimana senza movimenti per gli azzurri che a questo punto prima di mettere qualcun’alto in rosa dovranno capire se qualcuno partirà. Come ormai ripetiamo da tempo è una fase molto particolare questa, un mercato che a grandi linee si potrebbe considerare anche chiuso ma con la sensazione che chiuso del tutto non sia. In uscita ci sono alcuni elementi che possiamo definire con la valigia aperta, pronti a lasciare la maglia azzurra per un’altra avventura, con motivazioni diverse.

Uno degli indiziati da questo punto di vista è il centrocampista Maiello che vede nel Perugia in questo momento un grande estimatore e che ad Empoli potrebbe non avere quelli spazi che invece si aspettava, soprattutto lo scorso anno quando arrivo’ per essere il nuovo Valdifiori. Anche il giovane Picchi, salito dalla Primavera ed arrivato da pochi giorni dopo l’esperienza con la nazionale Under19, potrebbe essere girato in prestito in serie B per farsi le ossa: Brescia e Spal si sarebbero già accreditate per averlo. Arriviamo poi a Federico Barba, giocatore che la società in qualche modo vorrebbe trattenere ma sul quale non abbiamo la convinzione cieca che anche lui voglia lo stesso e per questo il Genoa è adesso in pressing e potrebbe presto presentare quell’offerta da 4 milioni (forse anche qualcosa in più) che libererebbe il difensore. Franco Signorelli dovrebbe vivere ancora un’altra esperienza in prestito con l’Avellino forte su di lui.

Ultima, ma certo non ultima per importanza, la situazione di Riccardo Saponara. Il giocatore va assolutamente inserito nella lista dei probabili partenti, da tutti indiziato a rilasciare Empoli dopo la scorsa stagione. Se il mercato interno al momento non guarda con interesse spasmodico a “The Magic”, all’estero ci sono club di un certo prestigio che vorrebbero capirne di più. L’Empoli chiede 20 milioni ma arrivando con 15 ci si puo’ mettere a sedere per parlare, su tutto pero’ conterà la parola del ragazzo al di la della “dead line” al 15 Agosto. Da capire anche se Tchanturia resterà a fare il quinto attaccante (giocando poco e niente) o anche per lui si studierà qualcosa di diverso.

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. eleonora.tinti2_926 - 6 mesi fa

    “Lascierá” non lo scrivevo neanche all’elementari.
    Per non parlare del resto…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Mork - 6 mesi fa

    Come ho gia commentato da altra parte…..è possibile che non ci si accorga di non avere in rosa un vice Pucciarelli e che invece come prima punta ce ne ritroviamo ben 4?Quanto a Barba,succede un po’ come succede ogni anno per Levan,nessun allenatore lo fa partire come titolare….e se davvero ci dessero 4 milioni per un giocatore che teniamo sempre in panca….non ci penserei tanto a cederlo,soprattutto in considerazione che da quanto visto l’anno scorso,Cosic è molto più bravo di lui.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy