Mercato Azzurro | La situazione in uscita

Mercato Azzurro | La situazione in uscita

Come abbiamo detto ieri è sicuramente il mercato in uscita che tiene banco dalle nostre parti in questo momento. Tante chiacchiere, tanti rumors ma ad oggi (rientro dei prestiti a parte) si è registrata soltanto l’ufficialità di Valdifiori, passato al Napoli per 5,5 milioni di euro.   Nell

Commenta per primo!

carli accardi calistriCome abbiamo detto ieri è sicuramente il mercato in uscita che tiene banco dalle nostre parti in questo momento. Tante chiacchiere, tanti rumors ma ad oggi (rientro dei prestiti a parte) si è registrata soltanto l’ufficialità di Valdifiori, passato al Napoli per 5,5 milioni di euro.   Nelle ultime ore è la situazione di Tavano che ha catalizzato maggiormente l’attenzione, anche perchè era davvero difficile da pronosticare. Come detto nel precedente articolo, Tavano potrebbe liberarsi dal contratto in essere con l’Empoli per andare ad Avellino. Una situazione che se si dovesse concretizzare non farà comunque guadagnare niente alla società. Società che un grande guadagno invece lo potrebbe fare da un’altra situazione, per la quale però al momento, in maniera davvero stoica, sta rifiutando i 13 milioni del Napoli. Ovviamente si tratta di Saponara.   Niente di nuovo, il Napoli ha offerto 13 milioni e poco più e l’offerta non è stata ritenuta congrua per lasciare andare via il giocatore. Si attende però un nuovo rilancio dei partenopei e sarà da capire l’entità perchè se si dovesse superare i 15 milioni potrebbe davvero essere difficile dire di no. Parallelamente però si spera anche nella Juve che potrebbe offrire un po’ meno (circa 12) lasciando però il trequartista ad Empoli: soluzione che sarebbe di maggiore gradimento. Tutto fermo invece per Lorenzo Tonelli. Il giocatore avrebbe chiesto di andare ma l’offerta del Palermo (3,5) non è ritenuta aedguata visto a Monteboro hanno fissato a 6 milioni il prezzo del difensore. Per adesso il Presidente Zamparini si sarebbe tirato fuori ma non è da escludere che si possa trovare la soluzione a metà strada.   Sempre in difesa saranno da monitorare molto attentamente le situazioni di Hysaj e Mario Rui. Sul primo ci sarebbero forti gli occhi dello Shalke 04, società che potrebbe arrivare a pagare anche 8 milioni per il nazionale albenese che però preferirebbe rimanere in Italia. Fiorentina e Lazio sono alla finestra mentre il Napoli sembra aver mollato la presa. Più in ombra invece il terzino sinistro portoghese che sembrava dovesse essere forse il primo partente. Piace a Fiorentina e Milan ma stando alla nostra dirigenza non sono arrivate offerte. Il portiere Bassi si svincolerà a fine mese.   Da segnalare, come però avrete già letto, gli interessamenti per il giovane Diousse che però non si muoverà da Empoli, promosso in pianta stabile in prima squadra. A differenza delle entrare qui c’è un pizzico più di fretta perchè vendere vuol dire poi compare e certo è che la volontà di società e mister è quella di non partire con la preparazione avendo giocatori “ospiti” invischiati nel mercato e che potrebbero andare.   Alessio Cocchi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy