Mercato Azzurro | L’Empoli potrebbe fiondarsi su un talento della Roma

Mercato Azzurro | L’Empoli potrebbe fiondarsi su un talento della Roma

Il calciomercato non è ancora entrato nel vivo ma a Monteboro si pensa già. in qualche modo, al futuro. L’idea di Carli di mettere a disposizione di Martusciello gran parte della rosa fin dal primo giorno di ritiro, obbliga la società azzurra di cominciare a imbastire qualche discorso, soprattuto

Commenta per primo!

Il calciomercato non è ancora entrato nel vivo ma a Monteboro si pensa già. in qualche modo, al futuro. L’idea di Carli di mettere a disposizione di Martusciello gran parte della rosa fin dal primo giorno di ritiro, obbliga la società azzurra di cominciare a imbastire qualche lorenzo di livio romadiscorso, soprattuto in entrata. Uno dei reparti che andrà giocoforza rimpinguato è la trequarti, che molto probabilmente sarà orfano di Riccardo Saponara. Vi abbiamo già detto dell’interesse azzurro nei confronti di Caprari – trequartista scuola Roma ma di proprietà del Pescara – che rappresenta la più interessante alternativa al calciatore romagnolo. Ma si pensa anche di acquistare un calciatore giovane, magari talentuoso, da lanciare nel calcio dei grandi.   In particolare gli occhi della dirigenza sembrano essersi posati su Lorenzo Di Livio, giovane fantasista della Roma. Il calciatore, come si può ben immaginare dal cognome, è figlio d’arte (suo padre è Angelo Di Livio, ex di Juve e Fiorentina) e troverebbe a Empoli un ottimo trampolino di lancio per la sua carriera. Si tratta di un giovane dalle indiscusse qualità tecniche, che può agire sia da trequartista che da ala. Secondo i rumors, Di Livio piace molto all’Empoli anche se un eventuale suo acquisto non sarebbe certo per rimpiazzare Riccardo Saponara: il giocatore romanista è infatti ancora troppo giovane (classe 1997) e privo di esperienza per poter essere considerato da subito un titolare. Ecco perché un arrivo di Di Livio rappresenterebbe più un investimento per il futuro che per l’immediato.   A facilitare l’acquisto di Di Livio potrebbero giocare un ruolo fondamentale i buonissimi rapporti con la Roma (basti pensare al doppio prestito Skorupski-Paredes) e il fatto che Mario Rui è entrato nelle mire dei giallorossi. Anzi, per il terzino portoghese – questa è la sensazione – i capitolini sono balzati prepotentemente in testa: sono loro, al momento, i maggiori candidati al suo acquisto. Sembra a questo punto decisiva la volontà di Spalletti, che reputa Mario il calciatore giusto per i suoi piani futuri. Staremo come sempre a vedere, ma Di Livio potrebbe rientrare nell’affare che coinvolge il nostro esterno sinistro.   Simone Galli

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy