Mercato Azzurro | UFFICIALE Arriva Ariaudo in prestito

Mercato Azzurro | UFFICIALE Arriva Ariaudo in prestito

Parola d’ordine difensore. Carli e Accardi sono a Milano, dove stanno cercando di ottenere il sostituto di Federico Barba, per il quale si aspetta solo l’ufficialità della cessione allo Stoccarda. I colloqui sono cominciati già questa mattina, quando i dirigenti azzurri hanno varcato le soglie del

Commenta per primo!

ariaudo 2Parola d’ordine difensore. Carli e Accardi sono a Milano, dove stanno cercando di ottenere il sostituto di Federico Barba, per il quale si aspetta solo l’ufficialità della cessione allo Stoccarda. I colloqui sono cominciati già questa mattina, quando i dirigenti azzurri hanno varcato le soglie dell’ATA-Hotel. I primi ad essere contattati sono stati i colleghi del Sassuolo: perché, ma questo si sapeva, l’obiettivo primario degli azzurro era Luca Antei, centrale classe ’92 cresciuto nel vivaio della Roma. Per il giocatore, però, la società emiliana ha continuato a fare muro, dicendo a chiare lettere che il giocatore è ritenuto incedibile e che quindi non si muoverà. Ma il Sassuolo ha un altro giocatore che potrebbe interessare all’Empoli: si tratta di Lorenzo Ariaudo, ex Juventus e Cagliari, che in neroverde non sta trovando molto spazio. Sarebbe lui il prescelto dalla dirigenza azzurra e, in questo caso, c’è maggiore apertura da parte della squadra del presidente Squinzi. Ariaudo non è considerato una prima scelta e può essere benissimo sacrificato, soprattutto in prestito.   Sullo sfondo c’è Magnusson della Juventus, per il quale rimane vivo l’interesse ma che al momento sembra essere leggermente dietro ad Ariaudo nelle mire di Carli e co. Vi terremo aggiornati sulla vicenda, anche perché l’operazione in difesa è divenuta obbligata e dovrà essere messa a punto entro stasera.   AGGIORNAMENTO ORE 14:20Ariaudo è ad un passo dal vestire l’azzurro. Le due società avrebbero trovato l’intesa di massima per il passaggio del difensore scuola Juve ad Empoli. A breve ci dovrebbe essere un nuovo colloquio tra le parti che servirà a definire il tutto mettendo nero su bianco. La trattativa non dovrebbe, salvo complicazioni dell’ultimo minuto, subire un congelamento e si dovrebbe quindi andar dritti alla chiusura entro non molto tempo. Sfumato Antei, blindatissimo dallo stesso Sassuolo, l’Empoli andrà comunque su un neroverde per il dopo Barba. Voci che arrivano da Milano, ma da confermare, dicono che Ceccherini del Livono poterbbe essere il piano B in caso qualcosa andasse storto di qui alle firme per Ariaudo. Sembra quindi aver perso di consistenza l’ipotesi Magnusson anche al netto del giocatore sassolese che, ci ripetiamo, adesso sembra sembra sempre più un nuovo elemento della rosa di Giampaolo.   AGGIORNAMENTO 15:45 – Confermiamo che le due società sono in totale sinergia per il passaggio di Ariaudo e l’intesa di massima c’è già. In questo momento, nella sede del mercato, Carli ed i suoi stanno incontrando l’agente del calciatore per incassare il si definitivo, trovare l’accordo economico e ratificare il passaggio ad Empoli. A breve, dovremmo saperne di più e forse battere perchè no l’ufficialità.   AGGIORNAMENTO ORE 18:10 – Non siamo ancora all’ufficialità ma da Milano non ci segnalano intoppi ad un discorso che è già ben avviato da questa mattina. In teoria si aspetta il definitivo si del giocatore (anche per l’agente di Ariaudo sembra essere tutto ok) e la compilazione della parte burocratica. L’annuncio sembra imminente, anche perchè le parti stanno tornando ad incontrarsi.   AGGIORNAMENTO ORE 18:20 – Arriva una notizia, se cosi la possiamo definire, particolare che va presa con le pinze. Ariaudo è stato convocato dal Sassuolo per la gara che i neroverdi giocheranno domani contro la Roma. Chiamando chi per noi è a Milano ci conferma che la trattativa va avanti.   AGGIORNAMENTO ore 19:00 Tutto fatto, Lorenzo Ariaudo, classe 1989 è un giocatore dell’Empoli !!! Arriva con la formula del prestito con diritto di riscatto la cui cifra ancora non ci è stata definita. Tutto risolto, soltanto alcuni intoppi burocratici ma alla fine anche se è andata più in la delle previsioni, la trattativa ha portato l’ex Juve a vestire di azzurro. Già domani il giocatore dovrebbe sostenere le visite mediche.   AGGIORNAMENTO ORE 19:20 – Aspettiamo le 23:00, o il momento in cui Carli ed i suoi lasceranno Milano, per chiudere il mercato con un pezzo riepilogativo ma di fatto con questa operazione in pentola non bolle più niente. Non ci attendiamo nessuna altra operazione sia in uscita sia in entratac on quindi tutti i big, come promesso, trattenuti fino a giugno.   AGGIORNAMENTO ORE 19:40 – La società azzurra ufficializza l’arrivo di Ariaudo in prestito con diritto di riscatto e controriscatto a favore dei neroverdi.     Simone Galli / Alessio Cocchi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy