Mercato Azzurro | Lo scenario

Mercato Azzurro | Lo scenario

Da adesso inizierà una fase di mercato molto diversa che potremmo definire attendista. L’Empoli, come già spiegato, potrebbe essere anche già apposto con una rosa di 28 elementi e tutti i reparti ben assortiti. Si sa poi che mister Sarri vorrebbe aggiungere a questi un difensore centrale, con

Commenta per primo!

Da adesso inizierà una fase di mercato molto diversa che potremmo definire attendista. L’Empoli, come già spiegato, potrebbe essere anche già apposto con una rosa di 28 elementi e tutti i reparti ben assortiti. Si sa poi che mister Sarri vorrebbe aggiungere a questi un difensore centrale, con Barba del Grosseto sempre in pole.   Cosa potremmo aspettarci? Di certo vedremo degli ingressi solo di fronte ad eventuali uscite. I nomi di Hysaj e Valdifiori sono sempre quelli più chiacchierati anche se i due, rispetto a qualche giorno fa, sono più vicini alla permanenza definitiva in azzurro che non alla migrazione verso altri lidi: cosa questa che certo non dispiace a mister e dirigenza.   Soprattutto per il regista romagnolo il discorso potrebbe essere chiuso definitivamente, eccezion fatta da una chiamata dalla serie A che potrebbe ovviamente invogliarlo ad un esperienza lontano da Empoli. Certo che i tempi potrebbero essere determinanti perché, immaginiamo, che se tale chiamata dovesse arrivare il 31 di Agosto, la società, che ha sempre dichiarato di non voler ostacolare il salto di categoria, potrebbe magari avere a quel punto difficoltà a trovare il sostituto provando a convincere il giocatore a restare; sono ovviamente chiacchiera da bar per adesso. Nicols Viola resta l’indiziato numero uno alla sostituzione di Mirko, sempre, tempi permettendo.   Per Hysaj ci si aspetta invece una nuova chiamata da Roma sponda biancoceleste. Gli argomenti saranno fondamentali, ed il “non plus ultra” per l’Empoli sarebbe di certo la cessione della metà con la permanenza in azzurro del nazionale albanese. Se poi, la Lazio, dovesse arrivare a quei 3 milioni di euro richiesti (cifra che potrebbe anche scendere un pizzico) da Monteboro, lo scenario potrebbe essere diverso.   I questi giorni avverrà il passaggio in comproprietà di Gigliotti a Pisa e si cercherà anche di piazzare almeno due portieri tra quelli in rosa. Da questo punto di vista si è già praticamente raggiunto l’accordo con il Pontedera per Ricci, mentre per Dossena (è lui l’indiziato a lasciare Empoli) si sta lavorando per una soluzione che possa accontentare tutti.   In entrata è sempre buono il nome di Carraro e potrebbe essere lui l’alternativa a Verdi sulla trequarti visto che, come già spiegato, il nome di Gasbarroni (in questi giorni è uscito che a Monza percepiva 70 mila euro) si allontana dato che la società brianzola potrebbe accontentarlo sull’adeguamento contrattuale da lui richiesto.   Nico Raffi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy