Mercato Azzurro | Magnusson scavalca Antei nei pensieri dell’Empoli

Mercato Azzurro | Magnusson scavalca Antei nei pensieri dell’Empoli

Manca ancora molto alla conclusione del calciomercato, che chiuderà i battenti il 1 febbraio. L’Empoli è una delle squadre più chiaccherate, ovviamente, visto il grande campionato che sta facendo fino a questo momento. Della situazione in uscita vi abbiamo già diffusamente parlato, mentre ieri v

Commenta per primo!

Manca ancora molto alla conclusione del calciomercato, che chiuderà i battenti il 1 febbraio. L’Empoli è magnussonuna delle squadre più chiaccherate, ovviamente, visto il grande campionato che sta facendo fino a questo momento. Della situazione in uscita vi abbiamo già diffusamente parlato, mentre ieri vi abbiamo accennato che qualcosa si sta muovendo anche in entrata. Eventuali arrivi alla corte di Giampaolo sono legati a doppio filo ad eventuali cessioni che potrebbero essere prese in considerazione dalla dirigenza azzurra.   Uno dei calciatori maggiormente monitorati è Luca Antei, centrale del Sassuolo. Ieri Carli e Accardi erano presenti in tribuna a Reggio Emilia per assistere al recupero tra Sassuolo e Torino e potrebbero aver intavolato un discorso con i corrispettivi dirigenti dei neroverdi: la sensazione, però, è che in Emilia non si vogliano privare del difensore romano, vista l’emergenza che sta riguardando la squadra di Di Francesco. Terranova è infatti ancora ai box e in quel reparto il tecnico pescarese ha gli uomini contati. Ecco perché, allo stato attuale delle cose, Magnusson sembra aver superato la concorrenza del giocatore del Sassuolo. Arrivare all’islandese sarebbe più facile, visti i buoni uffici con la Juve e soprattutto la volontà dei bianconeri di cederlo agli azzurri per fargli fare il salto di qualità. È un’operazione che potrebbe andare in porto più facilmente quindi, visto che anche il calciatore potrebbe voler fare il salto di categoria che gli viene richiesto.   Come dicevamo, resta solamente un’idea, allo stato attuale delle cose: bisogna prima capire l’evolversi della situazione-Barba. Solo allora verrebbe fatta un’accelerata forte verso il difensore islandese che attualmente milita nel Cesena. Fino alla partita con il Milan tutto rimarrà inviariato, è molto probabile che da domenica si ricominci a parlare della cosa. Il tutto per non alterare chiaramente gli equilibri della squadra e per non privare Giampaolo di un calciatore che conosce a menadito i suoi dettami.   Simone Galli

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy