Mercato Azzurro – Maiello prima scelta in mezzo al campo

Mercato Azzurro – Maiello prima scelta in mezzo al campo

Se da una parte è vero che la priorità in casa azzurra, guardando al mercato in entrata, è quella di un centrale di difesa, è anche vero che c’è da riempire un buco importante in mezzo al campo. Vuoto lasciato dalla partenza di Mirko Valdifiori, una posizione nevralgica nel gioco azzurro, sopra

Commenta per primo!

Raffaele_MaielloSe da una parte è vero che la priorità in casa azzurra, guardando al mercato in entrata, è quella di un centrale di difesa, è anche vero che c’è da riempire un buco importante in mezzo al campo. Vuoto lasciato dalla partenza di Mirko Valdifiori, una posizione nevralgica nel gioco azzurro, soprattutto prendendo per buono il discorso di una prosecuzione sul 4-3-1-2. Ad oggi c’è Ronaldo, giocatore sul quale si crede molto ma giocatore che è tutto da verificare, anche a livello fisico (sembra ristabilito è tornato al top da questo punto di vista) dopo il brutto infortunio dello scorso anno.   La società da tempo è alla ricerca di questa nuova specifica figura, ricercando un giocatore con determinate attitudini, con quel Viviani (visto poi il suo comportamento col Parlemo, forse meglio cosii) che poteva essere in cima alla lista dei desideri. C’è però un calciatore, che abbiamo già chiacchierato sulle nostre pagine, che adesso sembra essere davvero la scelta numero uno e sul quale la società potrebbe inserirsi con forza. Si tratta di Raffaele Maiello. Centrocampista centrale,  mediano natuarale ma capace di fare anche il vertice alto. Adattabilissimo sia al vecchio e storico modulo ma anche in un contesto di un centrocampo a cinque. Tradotto, sarebbe l’uomo perfetto. Classe 1991, nato ad Acerra, Maiello è di proprietà del Crotone che alle buste lo ha riscattato (a sorpresa) dal Napoli.   La società pitagorica vorrebbe però vendere il giocatore, o meglio, rendendosi contro della difficoltà nel trattenere un ragazzo che ha ambizione e possibilità di fare il salto nella massima categoria, valuta seriamente la cessione. Potrebbe essere di 1,5 milioni più bonus la richiesta dei calabresi, cifra che l’Empoli potrebbe spendere investendo oltretutto su un calciatore di prospettiva. La settimana prossima potrebbe esserci un incontro tra le parti per capire se ci possono essere i parametri per iniziare a trattare e magari, portare Maiello alla corte di Giampaolo.   Alessio Cocchi  

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy