Mercato Azzurro | Musacci è tutto del Parma..sarà però un nostro avversario

Mercato Azzurro | Musacci è tutto del Parma..sarà però un nostro avversario

Nella giornata di ieri, gli azzurri, oltre a ratificare il discorso di Saponara con il Milan, hanno anche rimesso nero su bianco le cose con l’altra società in mezzo all’affare per il trequartista: Il Parma.   Con i ducali però non c’era soltanto Saponara da discutere, ma c’era anche la sec

Commenta per primo!

Nella giornata di ieri, gli azzurri, oltre a ratificare il discorso di Saponara con il Milan, hanno anche rimesso nero su bianco le cose con l’altra società in mezzo all’affare per il trequartista: Il Parma.   Con i ducali però non c’era soltanto Saponara da discutere, ma c’era anche la seconda metà del cartellino di Gianluca Musacci che già da due stagione veste la maglia bianco crociata degli emiliani. Ovviamente la società del Presidente Ghirardi staccherà un assegno unico verso Monteboro per i due giocatori, e la soma dovrebbe aggirarsi sui 2,5 milioni di euro (1,8/1,9 sono per Saponara) andando quindi a prendersi tutto il cartellino del centrocapista viareggino. Musacci è un giocatore che piace molto a Ghirardi ed anche al suo tecnico Donadoni (che chissà potrebbe essere il prossimo allenatore di Saponara) ma però, per valorizzare ancor di più le doti del ragazzo, il Parma ha deciso di mandarlo a giocare con maggiore continuità, e sarà quindi girato, in prestito secco, in serie B allo Spezia, dove ritroverà il vecchio mentore Pino Vitale.   Sarà dunque quel rinforzo sulla mediana che gli aquilotti cercavano, rassegnati al non poter aver in seno uno tra Moro e Valdifiori.   Al. Coc.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy