Mercato Azzurro | Per l’attacco (ri)spunta un viola

Mercato Azzurro | Per l’attacco (ri)spunta un viola

Nella settimana del derby si intrecciano anche voci di mercato che potrebbero interessare le due compagini rivali distanziate da poco meno di 30km. Infatti gli azzurri non hanno mollato un pensiero verso un attaccante che piace da tempi non sospetti di proprietà della Fiorentina: Ante Rebic. &nbsp

Commenta per primo!

imageNella settimana del derby si intrecciano anche voci di mercato che potrebbero interessare le due compagini rivali distanziate da poco meno di 30km. Infatti gli azzurri non hanno mollato un pensiero verso un attaccante che piace da tempi non sospetti di proprietà della Fiorentina: Ante Rebic.   Il suo è uno dei nomi in cima alla lista degli acquisti per un reparto che vedrà sicuramente più di un movimento e potrebbe vedere staffettare, magari, due croati con Livaja verso l’addio. Il nome di Rebic è stato fatto più volte ma adesso sta prendendo nuovamente campo visto che l’attaccante ex Spalato, farà ritorno a Firenze a fine stagione dopo la parentesi veronese. La Fiorentina difficilmente punterà su di lui nella prossima stagione e quindi sarebbe inutile dover rigestire un calciatore che giustamente chiede spazio e visibilità. Il classe ’93 potrebbe anche essere acquistato dagli azzurri non avendo un cartellino particolarmente esoso (non si dovrebbe essere sopra i 2 milioni) ma semmai la situazione da vedere potrebbe essere quella dello stipendio non propriamente in linea con quello di diversi azzurri.   Alla Fiorentina interessano diversi dei gioielli azzurri, Rebic potrebbe essere per i Della Valle anche una importante moneta di scambio potendo cosi limare il prezzo finale di alcuni di questi con un interesse vivo per Mario Rui e Tonelli. Vedremo, anche questo è derby.   Alessio Cocchi  

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy