Mercato Azzurro | Porte chiuse per Tonelli

Mercato Azzurro | Porte chiuse per Tonelli

La parola è importante e va rispettata. Questo il pensiero che alberga nei dirigenti azzurri che di fatto adesso hanno tolto ufficialmente dal mercato Lorenzo Tonelli. Molte le voci che si sono susseguite nelle ultime giornate intorno al difensore centrale azzurro, dagli assalti della Roma ad una

Commenta per primo!

tonelli lorenzoLa parola è importante e va rispettata. Questo il pensiero che alberga nei dirigenti azzurri che di fatto adesso hanno tolto ufficialmente dal mercato Lorenzo Tonelli. Molte le voci che si sono susseguite nelle ultime giornate intorno al difensore centrale azzurro, dagli assalti della Roma ad una presunta offerta che ieri il Napoli avrebbe fatto mettendo sul piatto 10 milioni, offerta che non trova per adesso tutti i riscontri che ricerchiamo. Poco importa però, quello che importa è che ormai la decisione pare presa ed anche nell’ultimo viaggio milanese che sosterranno a breve gli uomini mercato azzurro, non ci saranno tavoli per Tonelli almeno parlando per gennaio.   Una decisione questa portata avanti con forza e decisione soprattutto dal DS Carli che sempre è stato chiaro riguardo lo specifico argomento, motivando che al di la della poco copertura nel ruolo, non c’è mai stata mezza richiesta o mezzo discorso da parte del giocatore, il primo a voler rimanere ad Empoli fino alla fine di questa magica stagione. Non si escludono altri discorsi che di qui al gong finale del mercato potranno arrivare, e forse non si escludono anche altre offerte, ma il messaggio adesso è chiaro a tutti e chi ha orecchie per capire sa che di Tonelli si potrà tornare a parlare solamente dalla fine della stagione, momento in cui (c’è da giurarci) si scatenerà una vera e propria asta al rialzo. Ed anche dal punto di vista economico, anche qui cosa detta pubblicamente, c’è grande serenità e la consapevolezza che nessuna offerta in questo momento è irrinunciabile, con il valore di “The Wall” che di qui alla fine di maggio potrà soltanto aumentare.   In questi casi non c’è certo da scrivere “ufficiale” a caratteri cubitali ma virtualmente lo si potrebbe fare con buona pace di tutti.   Alessio Cocchi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy