Mercato Azzurro | Saponara sul piatto: manovre importanti tra Empoli e Juventus?

Mercato Azzurro | Saponara sul piatto: manovre importanti tra Empoli e Juventus?

Il campionato sta volgendo al termine e lascerà spazio, tra poco meno di un mese, ai primi chiacchericci di mercato. Sono tanti i “gioielli azzurri” che potrebbero cambiare casacca e accasarsi in club prestigiosi: tra questi c’è indubbiamente Riccardo Saponara, calciatore che non sta certo attrave

Commenta per primo!

emp-frosinone (6)Il campionato sta volgendo al termine e lascerà spazio, tra poco meno di un mese, ai primi chiacchericci di mercato. Sono tanti i “gioielli azzurri” che potrebbero cambiare casacca e accasarsi in club prestigiosi: tra questi c’è indubbiamente Riccardo Saponara, calciatore che non sta certo attraversando il suo momento migliore di forma ma che rimane uno dei pezzi pregiati della rosa dell’Empoli. Riguardo al trequartista azzurro potrebbe crearsi una sorta di asta, soprattutto se scendessero in campo anche club stranieri. Il calciatore, non è un mistero, piace molto anche alla squadra che si appresta a vincere il suo ennesimo scudetto, ossia la Juventus: Marotta avrebbe individuato in Saponara la pedina ideale da far crescere in una squadra che si è posta, come primo obiettivo, proprio quello di ingaggiare un fantasista. La richiesta della dirigenza azzurra è di 20 milioni di euro, cifra che però i bianconeri non sembrano disposti a versare totalmente: ecco perché si sta lavorando a un affare più ampio, che prevederebbe l’inserimento di una o più contropartite tecniche.   lapadulaSul piatto potrebbero essere messi molti calciatori: il più chiaccherato è indubbiamente Gianluca Lapadula, giocatore del Pescara e capocannoniere del campionato di Serie B. Sarebbe lui, secondo i maggiori rumors, la pedina di scambio preferita dalla dirigenza dell’Empoli. In realtà le ottime prestazioni – a suon di gol – dell’attaccante italo-peruviano hanno alzato notevolmente l’attenzione nei suoi confronti. Molti club di Serie A, anche di prima fascia, sarebbero disposti a intavolare una trattativa con gli abruzzesi per ingaggiare il talentuoso centravanti. Ecco perché la strada che porta a Lapadula potrebbe essere particolarmente in salita per l’Empoli. I colleghi pescaresi sono convinti infatti che l’ex Parma sia ingolosito dall’interesse di queste squadre e che alla fine spingerà per accasarsi in una squadra blasonata.   cerri albertoEmpoli e Juventus stanno quindi continuando a cercare delle soluzioni alternative. Una potrebbe essere l’ingaggio, da parte della compagine azzurra, del giovane centravanti Alberto Cerri, attualmente in prestito al Cagliari ma di proprietà dei bianconeri. L’attaccante classe ’96, che è cresciuto nel vivaio del Parma, ha finora collezionato più di venti presenze nel campionato cadetto e la Juventus sarebbe propensa a vedergli fare un ulteriore salto in avanti: ecco perché la candidatura dell’Empoli, sempre abile a lanciare i giovani, è serissima. Insieme al calciatore emiliano potrebbe arrivare l’altro Gianluca del Pescara, ossia Caprari: il fantasista scuola Roma sarebbe il sostituto naturale di Saponara, visto che il ruolo è lo stesso. Anche lui ha buon mercato in A e non sarà facile accaparrarselo, ma l’intenzione dell’Empoli è quella di tentare comunque l’affondo.   Empoli e Juventus continuano così a strizzarsi l’occhio a vicenda e potrebbero trovare un accordo che soddisfi tutte le parti in questione: l’idea dei vertici torinesi è quella di non sborsare più di 7-8 milioni per Saponara e aggiungere contropartite tecniche importanti. Se non sarà Lapadula, bomber richiestissimo, le attenzioni potrebbero spostarsi sul duo Cerri-Caprari.   Simone Galli

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy