Mercato azzurro | sarà il giorno di Saponara?

Mercato azzurro | sarà il giorno di Saponara?

La giornata odierna potrebbe essere importante sul fronte Saponara. Come già vi abbiamo detto, la società azzurra ha presentato una proposta al Milan per poter rientrare in possesso del suo vecchio giocatore, un prestito fino al prossimo 30 giugno con l’obbligo del riscatto (fissato intorno ai 3

Commenta per primo!

Saponara MilanLa giornata odierna potrebbe essere importante sul fronte Saponara. Come già vi abbiamo detto, la società azzurra ha presentato una proposta al Milan per poter rientrare in possesso del suo vecchio giocatore, un prestito fino al prossimo 30 giugno con l’obbligo del riscatto (fissato intorno ai 3,5 milioni) in caso di salvezza. Offerta che Galliani ed il suo staff già da qualche giorno stanno studiando.   Cosa dovrebbe accadere oggi nello specifico? Dovrebbe arrivare la risposta del Milan, il che non si tradurrà in un immediato arrivo di Riccardo, ma potrebbe spianare la strada verso il tavolo definitivo per il ritorno in azzurro, oppure potrebbe chiudersi ogni spiraglio. Si, perché il Milan vorrebbe monetizzare in maniera più cospicua la cessione del ragazzo, e c’è già un dialogo aperto con il Sassuolo ed oggi, le due società parleranno approfonditamente della questione. Chiaro è che se ci dovesse essere l’intesa tra rossoneri e neroverdi, ogni altro discorso non avrà più valore, mentre, in alternativa ecco che Marcello Carli sarebbe subito pronto a stringere la mano al collega lombardo.   Riccardo però continua a far capire che la sua volontà sarebbe quella di tornare ad allenarsi agli ordini di Maurizio Sarri, una volontà che il Milan non può certo ignorare ma che giustamente non può venire prima dell’aspetto economico, visto anche l’investimento che due stagioni fa, da Milanello, fu fatto per il giocatore che poi al Milan non ha trovato quelle fortune sperate. Cercheremo di essere celeri nel captare da Milano (dove sono i nostri dirigenti) quelle che saranno le evoluzioni della faccenda.   Alessio Cocchi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy