Mercato Azzurro | Sarri chiude a Barba?

Mercato Azzurro | Sarri chiude a Barba?

[caption id="attachment_316099" align="alignleft" width="256"] ph efc[/caption] Le parole dette ieri sera, nelle interviste del dopo gara, da Maurizio Sarri, non sono certo passate inosservate. Argomento il mercato che dopo una panoramica generale è andato specificatamente ai due difensori central

Commenta per primo!

ph efc
ph efc
Le parole dette ieri sera, nelle interviste del dopo gara, da Maurizio Sarri, non sono certo passate inosservate. Argomento il mercato che dopo una panoramica generale è andato specificatamente ai due difensori centrali dell’Empoli, Tonelli ma soprattutto Barba. Mister Sarri ha risposto al cronista che lo stava intervistando che lui non ha chiesto e non vorrebbe giocatori dell’Empoli. Il perchè. sempre a detta dell’ex tecnico azzurro, starebbe nel fatto che sarebbe limitante doversi affidare ai suoi ex giocatori. Ovviamente Sarri ha poi “scaricato” sulla sua società dicendo che se i profili vengono ritenuti interessanti dal Napoli si vedrà il da farsi.   Difficile sapere se queste siano parole di circostanza o siano sincere, di fatto la volontà di arrivare ad uno dei due sopra citati, con il nome di Barba ormai da giorni chiacchierato proprio in prospettiva Napoli, è data proprio dal fatto che conoscendo già a memoria i movimenti difensivi richiesti da Sarri ci sarebbe una velocità decisamente maggiore rispetto a qualsiasi altro per inserirsi nel gioco partenopeo. E questo sono cose che arrivano direttamente da Napoli. Puo’ darsi che entrando nella settimana che porterà di fatto le due squadre a giocare contro, domenica prossima al San Paolo, l’attuale mister capoclassifica abbia voluto non fomentare determinate situazioni. Come scritto ieri, per quelle che sono le informazioni in nostro possesso (che poi si faccia o meno l’operazione) la società campana in questi giorni cercherà di trovare gli argomenti per convincere Carli alla cessione immediata di Federico Barba.   Alessio Cocchi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy