Mercato Azzurro | Si torna a parlare dell’islandese Magnusson

Mercato Azzurro | Si torna a parlare dell’islandese Magnusson

Lo scorso anno sembrava che l’Empoli potesse puntare forte sul centrale islandese Hörður Björgvin Magnússon, di proprietà della Juventus ma in prestito a Cesena. Alla fine però gli azzurri, pur palesando un certo interesse nei suoi confronti, decisero di non ingaggiare il calciatore scandinavo

Commenta per primo!

Juventus - Ritiro estivo 2012 Allenamento - ChatillonLo scorso anno sembrava che l’Empoli potesse puntare forte sul centrale islandese Hörður Björgvin Magnússon, di proprietà della Juventus ma in prestito a Cesena. Alla fine però gli azzurri, pur palesando un certo interesse nei suoi confronti, decisero di non ingaggiare il calciatore scandinavo. Potrebbe essere questo l’anno giusto per vedere Magnusson con la maglia azzurra, visto che probabilmente vorrà tentare un’avventura di livello maggiore dopo l’ultimo campionato di B.   Magnusson è uno spilungone di 1.90, di piede mancino, che può giostrare da difensore centrale ma all’occorrenza anche da terzino sinistro. Il suo eventuale acquisto potrebbe essere imbastito soprattutto nel caso la società decidesse di non confermare Federico Barba e necessitasse di una riserva per Andrea Costa. Si tratterebbe di una buona soluzione, visto che la dirigenza azzurra andrebbe a prelevare – magari in prestito con diritto di riscatto – un giocatore giovane (è del 93) ma con alle spalle anche un po’ di esperienza internazionale. Magnusson fa parte infatti della rosa della Nazionale islandese che sta partecipando al Campionato Europeo.   L’affare è possibile, dicevamo, soprattutto nel caso in cui l’Empoli dovesse far fronte alle partenze di Camporese e Barba. L’islandese potrebbe essere quel profilo “da Empoli” che Carli continua a cercare da un bel po’.   Simone Galli

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy