Mercato Azzurro | Spunta un nuovo nome per l’attacco

Mercato Azzurro | Spunta un nuovo nome per l’attacco

Trova conferma un’indiscrezione arrivata nella serata di ieri che questa mattina abbiamo voluto verificare. Infatti la società azzurra, per l’attacco, starebbe seguendo anche un altro profilo oltre a quelli dei già citati Giannetti, Catellani e Galano, con il primo nettamente in pole position. Si

Commenta per primo!

Falcinelli310712Trova conferma un’indiscrezione arrivata nella serata di ieri che questa mattina abbiamo voluto verificare. Infatti la società azzurra, per l’attacco, starebbe seguendo anche un altro profilo oltre a quelli dei già citati Giannetti, Catellani e Galano, con il primo nettamente in pole position. Si tratta di Diego Falcinelli, classe 1991 che la scorsa stagione ha messo a segno 14 gol con la maglia del Perugia in serie B, affermandosi come uno degli attaccanti più interessanti della cadetteria.   Falcinelli è pero’ di proprietà del Sassuolo, ed è con i neroverdi che ovviamente bisognerà andare a trattare. La società emiliana sta vagliando seriamente il profilo che per certo non verrà ridato al Perugia. Da capire infatti per la dirigenza sassolese e per mister Di Francesco che puo’ essere il caso di tenerlo in casa, rischiando però di farlo giocare poco o, in alternativa, darlo ad una concorrente per la lotta salvezza ma, magari, permettergli di giocare con continuità in serie A. Da sottolineare che questa pista non chiude quella di Giannetti, anzi. E’ chiaro a tutti che tra gli obbiettivi di mercato azzurri c’è quello di un attaccante ma, capendo poi cosa succederà nella vicenda Tavano, potrebbero diventare anche due le pedine da affiancare al resto del reparto offensivo.   Falcinelli, nato a Marsciano in Umbria, è un giocatore di proprietà del Sassuolo dal 2009, ma i neroverdi lo hanno di fatto sempre mandato a giocare fuori. Soprattutto con la maglia del Lanciano si è fatto notare al grande pubblico ed anche noi, purtroppo, lo abbiamo conosciuto proprio per dei gol che ci ha segnato con la maglia abruzzese. Giocatore dotato fisicamente puo’ fare sia la prima che la seconda punta ma è adattabile anche sulla corsia esterna. Vedremo, come in tutti gli altri casi, se ci sarà un avanzamento di un’offerta o meno.   Alessio Cocchi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy