Mercato “Azzurro” – Tutti pazzi per Zielinski

Mercato “Azzurro” – Tutti pazzi per Zielinski

È forse il giocatore che rispetto alla passata stagione ha avuto il margine di crescita maggiore, dimostrando oltretutto di saper giocare in un ruolo che non era propriamente quello scritto sul biglietto da  visita il giorno in cui arrivò ad Empoli.  Anche ieri ci siamo occupati di lui nel pezzo

Commenta per primo!

Piotr-Zielinski-550x300È forse il giocatore che rispetto alla passata stagione ha avuto il margine di crescita maggiore, dimostrando oltretutto di saper giocare in un ruolo che non era propriamente quello scritto sul biglietto da  visita il giorno in cui arrivò ad Empoli.  Anche ieri ci siamo occupati di lui nel pezzo a firma galli, riportando quanto pubblicato dal maggior quotidiano sportivo polacco inerentemente all’interesse maturato sul centrocampista azzurro dalla formazione del Liverpool. Parliamo di Piotr Zielinski.   Stando alle ultime, infatti, anche un altro club Italiano di grande spessore si starebbe interessando a lui per la stagione ventura. Oltre al Napoli che sappiamo essere sulle sue tracce non da adesso  anche la Juventus starebbe seriamente pensando a lui per il prossimo campionato e la prossima stagione europea.  Sappiamo perfettamente che il giocatore non appartiene alla società dell’Empoli che gode in questa stagione del secondo anno consecutivo di prestito,  un prestito hainoi che però è secco e non dà alla nostra dirigenza nessuna possibilità di prelazione sul futuro del polacchino.  Qualche tempo fa lo stesso presidente Corsi aveva detto che nella meravigliosa gestione degli ultimi anni l’eventuale pecca era proprio da ricercare nel non aver messo il diritto di riscatto a favore degli azzurri su Piotr.   Sarà l’Udinese l’unica a potersi divertire nella prossima estate ed a potersi sicuramente arricchire visto che anche su Zielisnki  si aprirà una vera e propria asta permettendo al patron Pozzo di monetizzare non poco l’investimento fatto all’epoca che fu di circa, pensate bene, centomila euro.  Asta nella quale ovviamente non entrerà l’Empoli e dal canto nostro non c’è  che la soddisfazione di potersi godere questi ultimi mesi in azzurro augurando poi il meglio che possa arrivare ad un ragazzo che oltre essere un grande giocatore ha dimostrato di essere un’ottima persona.   Nico Raffi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy