Mercato Azzurro | Ultimo assalto a “The Magic”

Mercato Azzurro | Ultimo assalto a “The Magic”

Gli ultimi giorni di mercato potrebbe far recapitare agli azzurri un’offerta estera importante per Riccardo Saponara.

9 commenti

Il mercato è adesso in standby per l’impegno di campionato di questa sera ad Udine ma da domani inizierà la tre giorni finale che metterà nero su bianco quella che sarà la rosa definitiva (almeno fino a gennaio) a disposizione di Giovanni Martusciello. Tre giorni dai quali ci aspettiamo poco, se non l’arrivo di un centrocampista centrale con il discorso verso Jose Mauri ben avviato. In uscita capiremo nelle ultime ore il destino dei due possibili partenti per mancanza di spazio, Signorelli e Bittante, incrociando le dita per il nulla di fatto verso i big, come da quanto espresso anche dallo stesso Marcello Carli un paio di giorni fa.

Attenzione pero’ a quello che potrebbe essere l’ultimo “assalto” a Riccardo Saponara, una richiesta che dovrebbe arrivare ufficialmente nei prossimi giorni dall’Inghilterra alla quale dovranno essere tutti molto bravi a dire di no. Il club in questione è il Southampton che potrebbe mettere sul tavolo i danari richiesti dal club azzurro essendo fortemente interessato al giocatore come trapela anche da alcuni specifici blog sulla squadra biancorossa allenata dal francese Claude Puel. Sapendo di dire cose già dette più volte, ricordiamo che Riccardo non ha mai manifestato particolare interesse verso un’esperienza estera, questo potrebbe essere dunque l’ago della bilancia a prescindere dall’offerta.

Una situazione che andrà quindi gestita molto bene perchè, come espresso correttamente dal DG, non sarà poi facile trovare in poche ore un degno sostituto di un uomo cardine per lo sviluppo del nostro gioco. La partenza di Saponara in questa estate era praticamente scontata, una di quelle cose che ognuno di noi dava per fatta senza tanti fronzoli. Al 28 di Agosto pero’ ci permettiamo di dire che sarebbe adesso una bella beffa.

9 commenti

9 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. gandalf - 5 mesi fa

    Giovanni, sei uno dei pochi che condivido quasi sempre per intero. Anche stavolta non avrei saputo esprimere meglio la situazione…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. loudnoisecontac_283 - 5 mesi fa

    Datevi una calmata tutti mi sembra che la situazione vi stia sfuggendo di mano, vi basta un articolo di giornale e vi fate la guerra a caso. Fasciatevi pure la testa prima di aver subito il danno. Peace e FORZA AZZURRO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. loudnoisecontac_283 - 5 mesi fa

      PS: La società ha sempre dimostrato di saper gestire la rosa e il mercato

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Giovanni - 5 mesi fa

    Scusa Nicola, ma stai dicendo a me? Perché è chiaro con chi ce l’ho: con la Società che non ha comprato un centrocampista molto bravo; che ha detto che dopo il 15 agosto Saponara era fuori dal mercato (tu capisci che l’ha fatto furbescamente, per invitare i club a fare subito un’offerta congrua; e molti ci sono cascati, ma non i club: i tifosi); col Carli che si para il c… dicendo per me non si vende nessuno, ma se il Presidente vuole…; che dice che ci teniamo Levan (che peraltro a me è simpatico) perché ci crediamo, quando invece è chiaro che ci si tiene perché non si riesce a piazzarlo. Per stasera un po’ di fifa ce l’ho, ma sicuramente giocheremo meglio di domenica. E Forza Empoli!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Giovanni - 5 mesi fa

    Cocchi, lei ha ragione. Sarebbe una beffa. ma la società è maestra nel prendere soldi e nei colpi all’ultimo tuffo (vedi Livaja). Vorrei sapere con chi sarebbe sostituibile Saponara. Perché l’idea che sia lui a rifiutare perché non vuole andare fuori d’Italia è sconcertante, perché si deve pensare che se lui dice di sì, la società è contenta. Per Riccardo: sembra che tu dia la colpa alla squadra del Southampton: come si permettono di trattarlo negli ultimi giorni di mercato? Loro fanno il loro lavoro, non possono stare a pensare come farà l’Empoli dopo. Insomma, la colpa è sempre degli altri! Ovvio che io spero come tutti noi che per quest’anno Saponara giochi da noi, visto anche che ha iniziato benissimo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Nicola - 5 mesi fa

      Però dal tuo ragionamento non si capisce con chi tu ce l’abbia.Ma emerge chiaramente il solito atteggiamento remissivo dell’Empolese medio che sa che quando ce l’ha nel didietro è meglio rilassarsi perché fa meno male.Io se viene venduto Saponara a tre gg dal mercato straccio l’abbonamento e mi aspetto che venga fuori qualche striscione in maratona.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Nicola - 5 mesi fa

        Ovviamente,è una provocazione,l’abbonamento nn lo straccerei mai neanche sotto tortura,ma spero di aver reso l’idea della delusione che proverei..

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Riccardo - 5 mesi fa

    Come, con due mesi a disposizione vengono a trattare il giocatore a 3 gg dal termine del mercato. Visto che è difficile sostituire adesso un giocatore del genere, la sua partenza sarebbe il primo mattone della retrocessione. Serve un regista!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ENRICO - 5 mesi fa

      MAREMMA IMPESTATA

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy