Mercato Azzurro | Voci dall’Inghilterra ma Empoli è sempre più concreta

Mercato Azzurro | Voci dall’Inghilterra ma Empoli è sempre più concreta

Ultima settimana per capire quello che sarà definitivamente il destino di Riccardo Saponara

8 commenti

Il calciomercato è arrivato agli sgoccioli, ultime giornate per poter chiudere trattative in entrata ed uscita, per tutti i club. Ore dunque fondamentali anche per capire con certezza (cosa che non ha fatto la deadline) quello che sarà il futuro di Riccardo Saponara, giocatore indubbiamente fondamentale per il gioco dell’Empoli. In questo momento la situazione è di fatto la medesima dei giorni passati con di fatto nessuna offerta ufficiale arrivata in seno alla società azzurra.

In Italia il mercato intorno al trequartista sembra essersi definitivamente spento con forse un ultimo tentativo che potrà essere sferrato dal Torino ma con la sensazione che nemmeno i granata abbiano voglia di arrivare almeno a quei 15 milioni minimi che servono per chiedere un incontro. Ci potrebbero pero’ essere degli interessi concreti dall’Inghilterra. Infatti Crystal Palace ed Everton avrebbero chiesto informazioni sul ragazzo e potrebbero anche avere il capitale per valutare l’acquisto. Come pero’ detto più volte, il mercato estero non stuzzica più di tanto la fantasia di “The Magic” che vorrebbe riservare le sue giocate per il campionato italiano.

Non è certamente da escludere che negli ultimi giorni ci possa essere un affondo da parte di una delle società sopradescritte (non escludiamo che possa uscire anche un club a sorpresa) ma adesso pensare che la maglia numero 10 possa avere un nuovo padrone definitivo è qualcosa in più di un semplice sogno.

8 commenti

8 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. cristian28_855 - 5 mesi fa

    Ma il Corsi non disse che il 15 agosto sarebbe stato tolto dal mercato?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Andre - 5 mesi fa

    Domenica e’ stato il peggiore insieme a maiello.
    Non aveva nemmeno voglia di correre

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Riccardo - 5 mesi fa

      Non mi sembra che gli altri abbiano fatto una partita memorabile! Per cui sparare solo su Sapo mi sembra quanto mai inopportuno.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. UrbiFab - 5 mesi fa

      André non aveva voglia di correre che andava a prendersi la palla nella suo matà campo per poterla avere tra i piedi? Penso che sei solo un rosicone perché non sei andato più in là degli amatori e di calcio non ne capisci nulla quindi vai a lavorare che è meglio…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ENRICO - 5 mesi fa

        Andre a perfettamente ragione !negare l’evidenza addirittura, per me vu siete malati o è sempre la stessa storia strano un sia stato detto perché non era in forma come l’anno scorso , dai ora basta si vuole gente con le palle, MAREMMA IMPESTATA

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. UrbiFab - 5 mesi fa

          Scrivi meno cazzate e studia l’italiano che MAREMMA IMPESTATA l’H ogni tanto occorre metterla…! Io non nego l’evidenza ma le partite le guardo attentamente, un giocatore non si giudica solo se fa gol o l’assist ma da tante altre cose ma per voi sono discorsi troppo complicati …

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. ENRICO - 5 mesi fa

            O bimbo è il suo ruolo deve innescare le punte se no vada a fare il terzino, e lui che vale più di 20 milioni no Maiello
            Poi meglio ignorante che lecca culo
            vai a letto che è meglio bimbo

            Mi piace Non mi piace
  3. Riccardo - 5 mesi fa

    Al momento il giocatore è difficilmente sostituibile per tanti motivi, in primis valide alternative, per cui privarsi adesso del Sapo sarebbe un errore incalcolabile.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy