Messe le firme per Saponara al Parma

Messe le firme per Saponara al Parma

Durante l’incontro di ieri avvenuto tra Parma ed Empoli, dove al centro della discussione c’erano le situazioni di Mario Rui e di Mchedldize, c’è stato l’ultimo atto formale per la cessione della seconda metà del cartellino di Saponara verso i ducali.   Come ricorderete, giorni fa era venut

Commenta per primo!

Durante l’incontro di ieri avvenuto tra Parma ed Empoli, dove al centro della discussione c’erano le situazioni di Mario Rui e di Mchedldize, c’è stato l’ultimo atto formale per la cessione della seconda metà del cartellino di Saponara verso i ducali.   Come ricorderete, giorni fa era venuto fuori, grazie ad una testata molto vicina al club del Presidente Ghirardi, che la metà parmigiana dell’ormai ex fantasista azzurro, non era stata depositata. Da li sono dovute uscire le dichiarazioni, soprattutto sponda empolese, a chiarire come stessero le cose e di come la parola data al Parma non sarebbe assolutamente venuta meno. Già nei precedenti incontri tra le parti si erano gettate le basi per la ratifica del contratto.   Ieri sono state ufficialmente poste le firme sui documenti e tutto è stato formalizzato. Adesso, anche per gli atti della Lega, Riccardo Saponara è un giocatore a metà tra Milan e Parma. Come noto il giocatore si aggregherà ai rossoneri per il prossimo ritiro estivo, destinazione che poi dovrebbe essere quella definitiva. All’Empoli andranno poco più di 2 milioni di euro.   Nico Raffi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy