Meteore Azzurre | 18a puntata: David D’Antoni

Meteore Azzurre | 18a puntata: David D’Antoni

La diciottesima puntata del viaggio che ci farà riscoprire quei calciatori passati da Empoli e dei quali si sono perse le tracce.   LA PARENTESI AZZURRA – Il giovane centrocampista classe ’79 David D’Antoni giunse a Empoli nel 1998, proveniente dal Ladispoli (anche se aveva avuto trascorsi n

Commenta per primo!

La diciottesima puntata del viaggio che ci farà riscoprire quei calciatori passati da Empoli e dei quali si sono perse le tracce.   David D'Antoni 1LA PARENTESI AZZURRA – Il giovane centrocampista classe ’79 David D’Antoni giunse a Empoli nel 1998, proveniente dal Ladispoli (anche se aveva avuto trascorsi nel settore giovanile della Roma). Il calciatore viterbese, forse troppo acerbo per scontrarsi con un campionato difficile come la Serie A, non riuscì a imporsi in azzurro e collezionò solamente una presenza: debuttò all’82’ della partita contro la Sampdoria, poi persa per 3-0. Inutile dire che la disgraziata stagione dell’Empoli non favorì il suo exploit, ma il 19enne a fine stagione cambiò maglia e si accasò all’Alessandria. Effettivamente l’anno successivo D’Antoni tornò in Toscana, ma l’allora dirigenza azzurra lo dirottò alla Vis Pesaro.   LE STAGIONI SUCCESSIVE – A Pesaro D’Antoni visse due stagioni tutto sommato positive, condite da 49 presenze e 2 reti all’attivo. Terminata l’esperienza marchigiana, il centrocampista passò alla Salernitana, dove militò per altre due annate, fino al 2003. A gennaio di quell’anno venne infatti prelevato dal Cesena, ma al termine del campionato cambiò ancora, passando a una compagine di grande tradizione, il Genoa, che all’epoca giocava in B. Dopo la Liguria fu la volta della Laguna: lo ingaggiò infatti il Venezia, squadra che però concluse il campionato retrocedendo in C (e fallendo successivamente). Dal 2005 al 2009 giocò per il Frosinone, mettendo a referto 140 presenze totali con la maglia gialla dei ciociari. Quindi, nel 2009, fu la volta del Rimini, mentre l’anno successivo, l’ultimo tra i professionisti, militò nella Ternana. Chiuse la sua carriera agonistica nel Flaminia Civitacastellana, dove giocò per due anni fino al 2013.   DAntoni-David 2CHE FINE HA FATTO – Conclusa l’esperienza da calciatore, D’Antoni ha intrapreso la carriera di allenatore. In particolare, nel 2014 ha guidato una formazione della sua terra, la Nuova Sorianese, militante nel campionato di Eccellenza Laziale. L’anno successivo cambia società ma non città: diventa infatti il nuovo mister della neonata Nuova Monterosi, creata dalla fusione della Nuova Sorianese con il Monterosi. D’Antoni si sta togliendo molte soddisfazioni con la nuova squadra: ha da poco ottenuto la promozione in Serie D.   Simone Galli

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy