News da Firenze

News da Firenze

Anche i gigliati si apprestano ad entrare nella settimana del derby

Le scelte, Paulo Sousa, le comincerà a fare da domani in avanti alla ripresa degli allenamenti dopo lo stop domenicale, ma anche queste saranno comunque condizionate dai tanti assenti che ancora persistono dentro al gruppo viola. Così scrive Il Corriere dello Sport – Stadio.

Ma a che cosa sta lavorando Sousa per mettere in difficoltà gli azzurri di Martusciello? L’idea prevede un’unica punta con due esterni e un trequartista a supporto, com’è da un mese in qua e che tanto bene ha funzionato soprattutto in trasferta. Buon motivo, quindi, per riproporre il 4-4-1-1 o 4-2-3-1 (dipende dalla fase di gioco) al Castellani e il dubbio principale riguarda chiaramente l’attaccante di riferimento: con Kalinic alle prese con il recupero dalla lesione al bicipite femorale sinistro, tutto porta a Babacar proprio per non rischiare il centravanti croato e preservarlo in vista della successiva trasferta a Milano contro l’Inter. Un Piano B potrebbe indurre Paulo Sousa a rinunciare ad un esterno così da garantire a Babacar più palloni giocabili con un doppio rifinitore alle spalle. Ad esempio, fuori Tello, dentro un centrocampista in più e Bernardeschi spostato in avanti e accentrato.

fonte: fiorentina.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy