News dall’FC SüdTirol, parla il DS Piazzi

News dall’FC SüdTirol, parla il DS Piazzi

“E’ evidente che l’Empoli goda dei favori del pronostico. Però non vogliamo lasciare nulla di intentato, e proveremo a conquistare la qualificazione, anche perché questo ci consentirebbe – dopo Ferragosto – di giocare almeno un’altra gara ufficiale d’alto livello in preparazione all’

E’ evidente che l’Empoli goda dei favori del pronostico. Però non vogliamo lasciare nulla di intentato, e proveremo a conquistare la qualificazione, anche perché questo ci consentirebbe – dopo Ferragosto – di giocare almeno un’altra gara ufficiale d’alto livello in preparazione all’inizio del campionato”. Le parole del Direttore Sportivo Luca Piazzi sono volte ad infondere fiducia nell’FC Südtirol.

     SudTirol prima di SudTirol-Matera di Coppa Italia 2013Questa domenica, infatti i biancorossi saranno di scena allo stadio “Carlo Castellani”, ospiti dell’Empoli, formazione che milita nel campionato di Serie B nel match valido per il secondo turno della Coppa Italia che si giocherà in notturna, con calcio d’inizio alle ore 20.45. 

Nel turno inaugurale della rassegna Bassoli & C. hanno eliminato il Matera, ambiziosa compagine di Serie D. Domenica scorsa allo stadio Druso i biancorossi si sono imposti per 2-0 sui lucani, grazie alle reti – una per tempo – di Caleb Ekuban e di Francesco Vassallo.  

Contro la formazione toscana mister Lorenzo D’Anna non potrà disporre – così come contro il Matera – di Alessandro Campo, che pur avendo scontato domenica scorsa la giornata di squalifica è alle prese con un fastidioso risentimento muscolare sotto il costato. Il vice capitano biancorosso, top-scorer nella scorsa stagione con 11 reti, rimarrà a riposo sino ad inizio della prossima settimana, quando tornerà ad allenarsi a pieno regime. Dovrebbero invece essere della partita Marco Martin e Simone Corazza, ormai ristabiliti dai recenti acciacchi che avevano consigliato mister D’Anna di non utilizzarli in via precauzionale contro il Matera.    

Rispetto alla partita di domenica scorsa sono probabili alcuni cambiamenti nell’undici iniziale, mentre dovrebbe rimanere immutato il modulo, ovvero il “4-2-3-1”.

Sarà una partita speciale per Simone Iacoponi, 26enne toscano di Pontedera che ha fatto tutta la trafila delle giovanili nell’Empoli, sino a debuttare in serie A nella stagione 2006/2007, per poi collezionare 6 presenze in serie B nella stagione 2009/2010, quando realizzò in Coppa Italia il gol-vittoria che determinò, insieme al gol di Pozzi nel return match, l’eliminazione del Genoa.

 

Fonte: fc-suedtirol.com

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy