News mercato serie B

News mercato serie B

Lo Spezia ha bussato alle porte della Juventus e ha ottenuto Giuseppe Giovinco, fratello dell’attaccante di Conte, reduce dal Viareggio; la settimana prossima previsto un incontro con il Novara per avere Lisuzzo. Anche il Pescara ha fatto centro con la Juve: in attacco arriva Padovan. E sempre dal

Commenta per primo!

Lo Spezia ha bussato alle porte della Juventus e ha ottenuto Giuseppe Giovinco, fratello dell’attaccante di Conte, reduce dal Viareggio; la settimana prossima previsto un incontro con il Novara per avere Lisuzzo. Anche il Pescara ha fatto centro con la Juve: in attacco arriva Padovan. E sempre dalla Juve la Ternana ha ripreso Masi. Il Cesena non si ferma più: praticamente definito anche l’arrivo di Nadarevic dal Genoa; la prossima settimana tornerà Volta (Samp), mentre per Fossati (Milan, ex Ascoli) le speranze sono alte. Doppietta della Reggina , che ha preso Martineli (ex Portogruaro) dalla Sampdoria e anche Contessa dell’Andria. Scatenato il Latina , che ha ridato ad Auteri il pupillo Negro (Nocerina): stesso percorso (via Milan) anche per Baldan, mentre il club spinge per Ferraro (Ternana). Il Crotone , dopo Alfred Gomis (Torino), ha preso in prestito Romanò (Inter, era a Prato) e ora accelera per Crescenzi (Roma, era a Novara), Saric (Parma) e Dezi (Napoli, era a Barletta). Il Cittadella ha rifatto l’attacco: ripreso Dumitru dal Napoli, arriva Montini dal Benevento; prossimi obiettivi Maracchi (Vicenza, era a Treviso) e Alborno (Inter).

 

E’ lunga la fila di club di B davanti alla sede della Juve: il Lanciano ha chiesto Beltrame e vorrebbe riavere Spinazzola, mentre come portiere l’obiettivo è Zima (Genoa).; sempre a Lanciano l’ex capitano D’Aversa diventa responsabile dell’area tecnica A proposito di portieri: il Padova si è messo al lavoro per rinnovare la squadra e tra i pali, oltre a Nocchi (Juve, ex Juve Stabia), pensa anche a riavere Silvestri, tornato al Chievo. Invece per Viotti (Cremonese, via Chievo) alla Juve Stabia si attende solo la firma.  Il grande colpo che ha in testa il Carpi per l’attacco non è Ricchiuti, bensì Pavoletti (Sassuolo): nel frattempo, ufficializzato Pesoli, si tratta per Kovacsik (Reggina, era a Pavia). Il Brescia , perso D’Alessandro (torna a Cesena ), come esterno punta tutto su Rivas (Verona).

 

Il caso Bari E’ scattato il conto alla rovescia. Nei primi giorni della prossima settimana Antonio Matarrese avrà un nuovo incontro con Paolo Montemurro e Luigi Rapullino, che offrono 11,5 milioni per rilevare il pacchetto di maggioranza del Bari . Potrebbe essere la volta buona, anche se non sono del tutto sfumate le piste con i due gruppi misteriosi. Intanto oggi è prevista una riunione tra i legali e i consulenti della famiglia Matarrese e degli acquirenti Montemurro–Rapullino, finalizzata alla preparazione degli aspetti tecnici e giuridici del preliminare di contratto. Una volta chiarita la situazione, il d.s. Angelozzi potrà scegliere l’allenatore.

.

fonte: gazzettadellosport

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy