News mercato serie A

News mercato serie A

Siamo ormai entrati nella fase più calda del calciomercato: l’ultima settimana è quella in cui si concentrano più colpi e quindi più notizie. Riepiloghiamo quanto successo oggi, nella nostra consueta raffica, più ricca che mai. Incominciamo dalla Serie A, con la Roma che può finalmente ufficia

Commenta per primo!

Siamo ormai entrati nella fase più calda del calciomercato: l’ultima settimana è quella in cui si concentrano più colpi e quindi più notizie. Riepiloghiamo quanto successo oggi, nella nostra consueta raffica, più ricca che mai. Incominciamo dalla Serie A, con la Roma che può finalmente ufficializzare l’arrivo di El Shaarawy, contestualmente alla cessione, anch’essa ufficiale, di Gervinho all’Hebei CFFC, in Cina. Su Doumbia invece c’è da registrare un tentativo del Fenerbahçe. Roma che accoglierà tra domani e giovedì Perotti: trattativa ormai sbloccata. In Cina andrà anche Guarin, che oggi è partito in Spagna per effettuare le visite mediche con lo Shanghai Shenhua; e questa potrebbe non essere l’unica cessione per i nerazzurri, visto che per Montoya è arrivata un’offerta del Betis Siviglia. Opzione che il terzino ex-Barça preferirebbe al Genoa. Ma l’Inter è attiva anche sul fronte arrivi: è Eder il nome al centro delle trattative. L’entourage dell’attaccante azzurro è volato in Inghilterra per ascoltare la proposta del Leicester, ma i nerazzurri non mollano e restano ottimisti, pronti a rilanciare. Per giugno invece l’Inter prova a bloccare Banega: contatti avviati col giocatore, che difficilmente lascerà Siviglia già adesso. E un altro centrocampista che potrebbe arrivare a Milano, ma al Milan, è Vangioni del River Plate: in scadenza a giugno, Galliani vorrebbe portarlo fin da ora in rossonero.

 

La Sampdoria, che intanto ha preso il difensore Skriniar dallo Zilina (trattativa ai dettagli), si guarda intorno per cercare il sostituto di Eder: sembra sfumata l’ipotesi Paloschi, perché Montella gradirebbe un esterno offensivo piuttosto che una punta. Zukanovic è in partenza verso lo Stoccarda, mentre un altro nome nella lista di Ferrero è quello di Mati Fernandez, ma la Fiorentina dice no: viola che provano a convincere l’Atalanta per Cigarini e spingono per Mammana del River Plate, con due emissari volati in Sud America per provare a chiudere. Il Napoli accoglie Grassi, arrivato oggi in città e gira Gnahoré in prestito al Carpi. Per quanto riguarda la difesa, gli azzurri spingono per Barba, con De Maio del Genoa come alternativa. Per l’attacco invece spunta l’idea Inglese del Chievo, che il Napoli prenderebbe ora, ma lasciandolo a Verona fino a giugno. Sempre per giugno, piace Hadergjonaj, terzino destro dello Young Boys. Il Chievo ha ufficializzato la cessione di Christiansen al Malmo e nel frattempo vacilla di fronte all’offerta dello Swansea per Paloschi e pensa a Rosseti per sostituirlo. Intanto Sorrentino è vicino al ritorno in gialloblu a giugno; sempre a Verona, sponda Hellas, è quasi fatta per la cessione di Ionita al Genoa, anche se Atalanta e Napoli non mollano. Scatenati i rossoblu, che aspettano Floro Flores: trattativa ai dettagli col Sassuolo. Il Frosinone vuole Kujovic del Norrkoping, ci sono da convincere gli svedesi ma i gialloblu contano di chiudere nelle prossime ore, con Manaj che resta sullo sfondo, anche se per l’albanese la soluzione più probabile è lo Sporting Gijon. L’Atalanta è invece su Bel Hassani, centrocampista dell’Heracles Almelo e sta tentando di chiudere per il prestito;

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy