News mercato serie Bwin

News mercato serie Bwin

Per i playoff servono le ali. Questo è il messaggio che lanciano Modena e Varese.Marcolin può ricomporre la coppia di esterni ex Torino: accanto a Lazarevic in arrivo Stevanovic (manca il sì del giocatore); imminente anche l’annuncio del ritorno di Mazzarani da Udine. Castori invece ha ottenuto

Commenta per primo!

Per i playoff servono le ali. Questo è il messaggio che lanciano Modena e Varese.Marcolin può ricomporre la coppia di esterni ex Torino: accanto a Lazarevic in arrivo Stevanovic (manca il sì del giocatore); imminente anche l’annuncio del ritorno di Mazzarani da Udine. Castori invece ha ottenuto un fedelissimo: Ferreira Pinto (Atalanta), con accordo fino a giugno rinnovabile in base alle presenze in questi mesi; non tramonta Juan Antonio (Samp), si cerca di riprendere De Luca (Atalanta) ma prima deve partire Kink.

 
Pro… tagonista La Pro Vercelli è la regina di questo mercato. Definiti gli arrivi di Grossi dal Verona (che l’ha riscattato dal Siena e poi ceduto in prestito) ed Eusepi dal Varese. In città è anche arrivato Genevier, in rotta con la Juve Stabia: oggi si cerca l’accordo tra club. Per l’attacco, se esce Tiribocchi, si attende la sentenza del Tnas su Ferrari (Verona). Il giro di attaccanti Il Novara ha preso Seferovic in prestito dalla Fiorentina.

Il Cittadella ha chiesto Dumitru alla Ternana (e al Napoli, proprietario del cartellino): affare difficile, come quello tentato dalla stessa Ternana che ha chiesto Larrondo alla Fiorentina. Il Pescara vorrebbe spingere Abbruscato a Terni, ma in realtà il bomber potrebbe andare in Spagna al Cordoba. Da Terni può partire Maniero (via Pescara) con destinazione Crotone. E poi c’è Tiribocchi, per il quale il Vicenza non ha ancora convinto la Pro Vercelli, che non accetta giocatori in cambio; lo stesso Vicenza incassa il «no grazie» da Ceccarelli (Verona) e come portiere punta Bremec (Grosseto) o Berni (Samp), visto che il Palermo ha detto no per Benussi.

 
Le altre mosse – Il Sassuolo attende il via libera della Roma per Antei (era a Grosseto), ma il club giallorosso pare sia risentito con i neroverdi che nei giorni scorsi hanno negato Frascatore(la Roma avrebbe voluto girarlo al Bari), quindi Antei potrebbe prendere la strada di Brescia, che come difensore centrale ha fatto anche un pensierino su Lisuzzo (Novara); lo stesso Brescia, se cede Daprelà al Pescara, potrebbe avere in cambio un centrocampista tra Cascione e Nielsen.

Il Verona attende lumi dal Palermo per Brienza, intanto trova il centravanti per la Primavera: è Speziale, che giocava della Nocerina ed era a metà tra Lecce (il Verona ha acquistato questo 50%) e Milan.

Il Cesena per il centrocampo ha sondato Giandonato (Vicenza), ma oggi dovrebbe chiudere per Nwankwo dal Padova (via Parma). La Reggina prepara l’ultimo assalto a Foggia (Lazio).

Il Livorno ha ufficializzato l’accordo con il giovane difensore svizzero Decarli, preso dal Chiasso.

 

Pausa Spezia Un Pino Vitale particolarmente ombroso ha escluso per ora arrivi allo Spezia. L’annuncio dell’ingaggio di Zauri dalla Lazio quindi slitta. Oggi intanto c’è un incontro con il Pescara anche per Terlizzi, mentre non è da escludere un ritorno dello svincolato Ficagna. Per il centrocampo l’obiettivo resta Casarini (Cagliari), che ha dato l’ok al trasferimento. E se Sforzini va a Pescara, sembra escluso l’arrivo di un altro attaccante.

.

fonte: gazzettadellasport

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy