Oggi il futuro di Gasbarroni

Oggi il futuro di Gasbarroni

Messa cosi, la notizia potrebbe interessare il giusto e l’onesto, anche perché difficilmente verrà pronunciato il nome dell’Empoli o di altre squadre. Però, da quanto emergerà quest’oggi potrebbero aprirsi scenari interessanti che dovrebbero vedere gli azzurri coninvolti.   Di cosa parlia

Commenta per primo!

Messa cosi, la notizia potrebbe interessare il giusto e l’onesto, anche perché difficilmente verrà pronunciato il nome dell’Empoli o di altre squadre. Però, da quanto emergerà quest’oggi potrebbero aprirsi scenari interessanti che dovrebbero vedere gli azzurri coninvolti.   Di cosa parliamo? Nel primo pomeriggio, intorno alle 15/15,30 si terrà una conferenza stampa del presidente statunitense del Monza, Armstrong Emery, che farà il punto della situazione per il futuro della squadra brianzola. Tra gli argomenti che maggiormente verranno trattati ci sarà quello relativo ad Andrea Gasbarroni, indiscutibilmente il personaggio di maggior spicco dei biancorossi. Il Presidente americano dovrebbe far capire quanto emerso dal colloquio avuto con il fantasista ex Toro nei giorni passati, nel quale si è discussa la posizione contrattuale di Gasbarroni.   Il discorso, almeno da quanto arrivatoci, dovrebbe essere molto semplice con Gasbarroni che potrebbe essere disposto a restare a Monza, rispettando il secondo anno di contratto, soltanto in casa di un deciso aumento (si dice adeguamento ma il concetto è un altro) del proprio stipendio visto che lo scorso anno si è “accontentato” di 70mila euro. Se la società lombarda non fosse o volesse essere in grado di accontentare Gasbarroni le parti potrebbero rescindere consensualmente, andando cosi a liberare il giocatore che a quel punto potrebbe iniziare a prendere accordi con terze parti.   E l’Empoli, che per adesso è li alla finestra senza prendere parti, potrebbe essere la squadra maggiormente interessata con un Gasbarroni (come già scritto da PE) che avrebbe fatto capire di preferire la destinazione toscana alle altre. L’Empoli, senza voler fare i conti senza l’oste, non dovrebbe avere difficoltà a proporre al piemontese un contratto in linea con le sue aspettative nel momento in cui non ci sarà da acquistare il cartellino.   Vedremo cosa emergerà da questa conferenza stampa.   Nico Raffi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy