Oggi l’incontro per Regini?

Oggi l’incontro per Regini?

Dovrebbero incontrarsi quest’oggi Empoli e Samp per parlare della situazione di Vasco Regini.   Grazie agli amici colleghi di “Sampdorianews.it” abbiamo appreso di come il Ds azzurro, Marcello Carli, abbia confermato proprio ai loro microfoni che, dopo il silenzio della passata settimana, nel

Commenta per primo!

Dovrebbero incontrarsi quest’oggi Empoli e Samp per parlare della situazione di Vasco Regini.   Grazie agli amici colleghi di “Sampdorianews.it” abbiamo appreso di come il Ds azzurro, Marcello Carli, abbia confermato proprio ai loro microfoni che, dopo il silenzio della passata settimana, nella giornata di oggi le due società si dovrebbero mettere ad un tavolino per discutere seriamente del da farsi nell’intricata questione che riguarda il difensore centrale Vasco Regini. Difficile anche andare a sensazioni, perché la situazione è mutata in maniera radicale già una volta e poi c’è stato quella sorta di dietrofront genovese che ha rimischiato ancora le carte. C’è però ottimismo affinché si possa uscire da quella stanza con le idee chiare e magari, perché no, la decisione definitiva che scongiurerebbe le buste.   Essendo oggi il il 18 di Giugno possiamo affermare con tranquillità che non ci sarebbe il tempo materiale per potersi rimettere, occhi negli occhi, a parlare del giocatore e quindi, qualora non si riesca a trovare il compromesso che faccia contenti tutti, il passo successivo sarebbe quello di fare ognuno la propria offerta al buio, dove la più alta, come in una normalissima asta, va a prendere la posta in palio.   Cosa potrebbe allora accadere? Tutto sta nella quotazione che adesso la Samp farà del giocatore. Nel primo incontro c’era più di un milione di euro di differenza tra quanto paventato dall’Empoli e quanto dai blucerchiati, con la cifra più alta esposta dai nostri. Non è quindi escluso che adesso, Osti ed il suo entourage, possano avanzare una proposta economicamente più importante per cedere la loro metà all’Empoli e lasciare poi a Carli il pallino del gioco andando a ricedere a terzi (sempre la Juve in pole) il cartellino del giocatore.   La mira dell’Empoli, stando a quanto raccolto in questi giorni, sarebbe quella di vendere il calciatore a 4 milioni di euro, va da se quindi che, più alto sarà l’esborso iniziale, minore sarà al plusvalenza. In serata ne dovremmo sapere di più.   Alessio Cocchi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy